LimeWire: p2p Open Source

LimeWire è un programma per il p2p veloce, efficiente, facile da configurare e da usare, dotato di qualche “chicca” in più rispetto agli altri software.Le sue caratteristiche principali sono: Download realmente veloci Supporto a BitTorrent Supporto alle connessioni Nattate Supporto allo Shared Folder Supporto alle Skin Supporto ai Proxy Audio Player per le anteprime integrato


LimeWire è un programma per il p2p veloce, efficiente, facile da configurare e da usare, dotato di qualche “chicca” in più rispetto agli altri software.

Le sue caratteristiche principali sono:

  • Download realmente veloci
  • Supporto a BitTorrent
  • Supporto alle connessioni Nattate
  • Supporto allo Shared Folder
  • Supporto alle Skin
  • Supporto ai Proxy
  • Audio Player per le anteprime integrato
  • Download da host multipli
  • Supporto al Transparent Layer Security per migliorare la sicurezza

La vera differenza però, rispetto ad altre soluzioni, la fanno il supporto al DHT, che localizza meglio i file rari e aiuta a recuperare i download in stallo, lo Universal Plug’n Play e l’integrazione con iTunes, con tanto di compatibilità con Bonjour.

LimeWire Basic è disponibile gratuitamente per il download a questo indirizzo, nella versione per Mac, Linux, Windows e molte altre piattaforme. Nel caso si desiderasse qualche feature in più e il supporto tecnico, è inoltre disponibile una versione a pagamento.

Ti potrebbe interessare
Studio Display, un update migliora la qualità della webcam
Software Apple

Studio Display, un update migliora la qualità della webcam

Mac Studio e Studio Display sono stati i protagonisti assoluti dell’evento Peek Performance dell’8 marzo. A molti mesi dal debutto, tuttavia, se il computer desktop ha raccolto ottimi giudizi, lo stesso non si può dire per il display esterno a causa della scarsa qualità della sua webcam. Il problema tuttavia è stato risolto con un recente aggiornamento.Con