QR code per la pagina originale

Face ID su Mac: le prove in macOS Big Sur

All'interno del codice di macOS Big Sur sono state scovate le prove incontrovertibili dell'arrivo di Face ID su Mac; a questo punto, non dovrebbe mancare troppo.

,

Un giorno o l’altro, con un semplice sguardo, sbloccheremo il Mac, autorizzeremo i pagamenti e confermeremo le modifiche al sistema. E quel momento è sempre più vicino: ci sono le prove in macOS Big Sur.

Mac con Face ID, Apple testa i primi prototipi

Se ne parla da tempo, e ora qualcosa decisamente si muove in questa direzione.

Nell’ultima Beta di macOS Big Sur, sono stati individuati riferimenti evidenti alle funzionalità di Face ID, inclusa la dicitura “PearlCamera” che è il nome in codice di Apple per la fotocamera TrueDepth, utilizzato sin dai tempi di iPhone X. All’interno di alcune estensioni, invece, sono state trovate le feature “FaceDetect” e “BioCapture.”

Allo stato attuale, lato computer, il Face ID è presente esclusivamente sui MacBook Pro e MacBook Air dotati di Touch ID, e dunque di chip T2 di sicurezza; ma ancora nessun Mac era stato equipaggiato con i sensori necessari al riconoscimento biometrico del volto. Ovviamente, non è dato sapere quando accadrà, ma una cosa è certa: se Apple ha iniziato a instillare il supporto nel software, non dovrebbe mancare moltissimo. Forse questione di poche settimane o mesi.

Le Migliori Offerte Mac di Amazon: