iOS 14, impostare i percorsi ciclabili nelle Mappe

A distanza di 10 anni da Google Maps, anche le Mappe Apple introducono finalmente le piste ciclabili. Ecco come funziona la feature.

Parliamo di

In un mondo profondamente segnato dagli effetti del Coronavirus e in cerca forsennata di nuovi espedienti di mobilità ecosostenibile, spostarsi in bicicletta o monopattino diventerà sempre più comune. Ecco perché, colmando un ritardo decennale, Apple ha introdotto le piste ciclabili nelle mappe di iOS 14.

iOS 14: come cambiano le chiamate

Assieme agli avvisi degli autovelox, le zone a traffico limitato e i percorsi per veicoli elettrici è l’altre grande novità delle Mappe in iOS 14. Così la descrive Apple:

Vai spesso in bici? Ora Mappe ti guida su piste ciclabili e strade adatte ai ciclisti. Guarda l’anteprima del dislivello, controlla se c’è traffico e imposta percorsi per evitare scale o tratti ripidi. Mappe ti dà anche indicazioni vocali ad hoc, e puoi perfino seguire l’itinerario sul tuo Apple Watch: così basta uno sguardo e tu pedali senza pensieri.

Ovviamente, e come è sempre avvenuto, la feature sarà da principio disponibile nella Bay Area di San Francisco, a Los Angeles, a New York, a Shanghai, a Pechino e in altre città, per poi espandersi ulteriormente.


Per impostare un percorso in bici, è sufficiente effettuare questi passaggi:

  • Aprite l’app Mappe e impostate la destinazione
  • Toccate Indicazioni
  • Toccate l’icona della bicicletta
  • Toccate Vai

E notate la finezza. A differenza delle indicazioni per auto, Mappe mostrerà il percorso suggerito con tanto di variazioni di altitudine, l’altitudine totale da percorrere, la distanza e i tempi di percorrenza previsti. Laddove disponibili, il sistema potrebbe perfino suggerire di prendere una rampa di scale per risparmiare tempo.

 

Ti potrebbe interessare