Apple registra 9 nuovi iPhone e un nuovo Mac all'Eurasian Database

Tana per Apple: assieme ai nuovi modelli di iPhone, in arrivo c'è pure un nuovo Mac. Ecco le prove inconfutabili, e tutto quel che si sa.

In caso ci fossero incertezze sul fatto che Apple stia per lanciare nuovi modelli di iPhone e nuovi Mac, ecco qualcosa che dissiperà ogni dubbio. I legali di Cupertino hanno appena depositato la documentazione ufficiale all'Eurasian Economic Commission (EEC), l'ente dell'Unione economica eurasiatica che attua, supervisiona e gestisce le attività quotidiane in Armenia, Bielorussia, Kazakhstan, Kyrgyzstan e Russia. E poiché si tratta di archivi pubblici, non è possibile mantenere il segreto sui carteggi.

Non è la prima volta che l'ECC svela le intenzioni della mela; è accaduto in passato moltissime volte per iPad‌, ‌iPad Pro‌, ‌iPhone‌, Apple Watch e AirPods. Ovviamente, in questi registri non troveremo le specifiche tecniche dei dispositivi, ma qualche informazione utile -tipo il numero e il tipo dei dispositivi- si riesce sempre a evincerla.

Per esempio, sappiamo che i nuovi modelli di iPhone saranno complessivamente 9, identificati dai seguenti codici: A2176, A2172, A2341, A2342, A2399, A2403, A2407, A2408 e A2411. Si tratta ovviamente di iPhone 12 nelle varie incarnazioni da 5.4", 6.1" e 6.7". Stando ai rumors dovrebbero essere tutti OLED (anche se noi continuiamo a pensare che l'LCD nell'entry level sia ancora una possibilità concreta) e supportare il 5G; la fotocamera a tre lenti, invece, sarà appannaggio dei modelli di punta.


Image courtesy of MySmartPrice

Su tutti in ogni caso girerà iOS 13, poiché iOS 14 arriverà in un secondo momento.

Ma assieme agli smartphone è presente anche un Mac identificato dal codice A2330 e sui cui gira macOS 10.15 Catalina. Non viene menzionato il modello, ma in base alle persistenti indiscrezioni dei giorni scorsi, possiamo affermare con ragionevole margine di dubbio che si tratta di un nuovo iMac 27" completamente riprogettato dalle fondamenta. Il momento della verità si avvicina: è ora di scaldare la carta di credito.

Acquista su Amazon:

  • shares
  • Mail