QR code per la pagina originale

App si chiudono da sole su iPhone? Colpa di Facebook (di nuovo)

Se ultimamente avete notato strani crash improvvisi sul vostro iPhone o iPad, sappiate che non siete i soli. La colpa è di uno strano bug che affligge Facebook.

,

Aggiornamento del 13 luglio 2020<&small>

Un numero crescente di utenti sta registrando un fenomeno molto strano e piuttosto fastidioso, e non è neppure la prima volta che accade. Le applicazioni sui loro iPhone e iPad si chiuderebbero da sole in modo improvviso e di continuo. La colpa non è né loro né di Apple, bensì di Facebook.

iOS 13, Hotspot Personale attivo ma niente Internet?

Waze app, per esempio, ma anche Pinterest, Spotify, Adobe Spark, Quora, TikTok e molte altre app si chiudono un istante dopo l’apertura, oppure a intervalli di tempo casuali. Talvolta, senza neppure che l’utente faccia nulla. Per ora le notizie sono scarne, ma da quel che si capisce la colpa è nuovamente di un bug all’interno del SDK di Facebook.

La soluzione tampone, in attesa che Zuckerberg faccia il suo dovere, è disabilitare il login tramite Facebook per virare piuttosto sulla classica accoppiata mail+password. Sfortunatamente, la cosa non si rivela risolutiva per tutti, ma un tentativo val la pena di farlo.

Il problema si era presentato lo scorso maggio, e da allora, dopo aver causato parecchio scompiglio tra gli utenti, era stato risolto; ora però siamo di nuovo punto a capo per via del Facebook SDK. Alla luce di ciò, il nostro consiglio è di evitare l’iscrizione ai servizi e alle app tramite Facebook: benché più comodo, alla lunga potrebbe rivelarsi controproducente.

In ogni caso, non c’è nulla che possiate fare. La soluzione verrà implementata lato server in modo del tutto trasparente all’utente da parte degli ingegneri Facebook. In soldoni, bisogna avere pazienza.