iCloud, addio password: arriva il login via Face ID

Presto non sarà più necessario ricordare la password del vostro account iCloud. Apple sta testando il login con Face ID.

Le tecnologie biometriche stanno prendendo sempre più il sopravvento, e iniziano finalmente ad uscire dal reame del dispositivo in cui sono implementate. Con le ultime Beta di iOS 13, iPadOS 13, e macOS Catalina, è possibile effettuare il login su iCloud senza password, direttamente con Face ID e ciò ha importanti implicazioni.

Lo screenshot che vedete qui in cima al post è stato catturato in Safari su di un iPad Pro 12.9 pollici di 3ª generazione con l'ultima Beta pubblica di iPadOS 13. Quando, con una simile configurazione, si tenta di visitare icloud.com si viene reindirizzati piuttosto su beta.icloud.com, e in luogo della vecchia password, il sistema suggerisce di farsi riconoscere col volto.

Se si tocca "Continue" viene attivato il sensore del riconoscimento facciale, e in un istante si è dentro iCloud senza la seccatura della verifica a due fattori.

Ma la cosa più interessante è che il sistema funziona anche su Mac. Sui modelli provvisti di Touch ID, come il MacBook Air 2018 o i MacBook Pro con Touch Bar, compare un meccanismo di login che invita ad usare l'impronta digitale per autenticarsi sui sistemi in un istante.

La novità ha sicuramente a che vedere con Sign In with Apple, il sistema di login sicuro che permette di iscriversi e loggarsi nei servizi come Facebook o Google nel pieno rispetto della propria privacy e in tutta sicurezza. Tra gli escamotages messi in atto, c'è addirittura la creazione automatica di indirizzi mail farlocchi così da evitare di ritrovarsi la casella di posta intasata di spam.

Per poter usufruire della feature, tuttavia, occorrerà attendere il rilascio delle versioni definitive di iOS 13 e macOS Catalina, previsto per l'autunno.

  • shares
  • Mail