SightSpeed: alternativa di qualità, e multipiattaforma, ad iChat

Chat audio e video: un piacere con iChat, meglio ancora se avete un Mac con iSight integrata. Ma, come purtroppo sappiamo, non tutti hanno un Mac, e l’interoperabilità con Aol messenger lascia spesso a desiderare. Se proviamo a cercare soluzioni cross-platform possiamo guardare a Skype, ma dobbiamo accontentarci ancora della chat audio. Molto successo, invece,

Chat audio e video: un piacere con iChat, meglio ancora se avete un Mac con iSight integrata. Ma, come purtroppo sappiamo, non tutti hanno un Mac, e l’interoperabilità con Aol messenger lascia spesso a desiderare.

Se proviamo a cercare soluzioni cross-platform possiamo guardare a Skype, ma dobbiamo accontentarci ancora della chat audio. Molto successo, invece, sembra avere SightSpeed. Chi l’ha usata parla di prestazioni fenomenali, riviste specialistiche come Pc Magazine e Macworld promuovono il messenger a pieni voti. Secondo ZDNet i risultati sarebbero di gran lunga superiori a quelli di iChat.

Con l’account free è possibile realizzare videochiamate 1a1 e registrare videomessaggi di trenta secondi. Chi registra a pagamento ottiene videoconferenze fino a quattro persone e videomessaggi da 60 secondi. In beta è disponibile anche un servizio voip à la Skype.

Se siete così bravi da convincere tutti i vostri amici Windows e Mac a scaricarlo e provarlo, allora buon per voi…

Ti potrebbe interessare
Nuova seed di Mac OS X 10.6.8 per gli sviluppatori
iPhone

Nuova seed di Mac OS X 10.6.8 per gli sviluppatori

Questa volta si parla dell’attuale sistema operativo, anziché di quello che tra qualche mese si proporrà come standard Apple. Parliamo di Snow Leopard. L’ultima sua build, Mac OS X 10.6.8, è stata rilasciata agli sviluppatori questa mattina. Non ci sono problemi noti e porta con sé la raccomandazione di focalizzare gli sforzi di test sulle

Seguire le Olimpiadi Invernali 2010 dall’app ufficiale per iPhone
Applicazioni iPhone iPhone

Seguire le Olimpiadi Invernali 2010 dall’app ufficiale per iPhone

Niente male l’applicazione ufficiale iPhone sviluppata per conto dell’organizzazione delle Olimpiadi Invernali di Vancouver 2010.Con ben 2000 eventi sportivi diversi da seguire, per 17 giorni di competizione, l’app in questione (link iTunes, gratuita) si fa piuttosto importante per chi non ne vuole perdere un gran numero. Gli orari di programmazione completi ed aggiornati sono la