iPhone 8, ancora incerto il posizionamento del Touch ID?

touch-id-power-button.jpg

Un nuovo brevetto, recentemente assegnato ad Apple, illustra una delle possibili soluzioni per il posizionamento dello scanner biometrico "Touch ID"in uno dei futuri modelli di smartphone Apple.

Tra i vari spunti di discussione proposti nelle scorse settimane dalle numerose indiscrezioni e leak riguardanti iPhone 8, uno dei più rilevanti riguarda le sorti del Touch ID, sistema di sicurezza divenuto essenziale nell'ultima generazione di iPhone.

Diverse posizioni sostengono che Apple sia al lavoro su un metodo per integrare il sopraccitato Touch ID direttamente nel display del suo prossimo top di gamma oppure, in alternativa, che possa decidere di riposizionarlo sulla scocca posteriore.

Il brevetto precedentemente menzionato, non tratta in modo diretto la questione e parla invece di materiali connettivi come sottili strati di vetro o zaffiro.
Nel documento, però, tra le varie soluzioni presentate per l'applicazione di questa teconologia quella preferita sembrerebbe essere l'integrazione dello scanner biometrico in un pulsante posizionato sulla sommità del dispositivo.

Per quanto un Touch ID integrato nel pulsante di accensione potrebbe sembrare improbabile è anche plausibile che Apple abbia trovato una buona soluzione e possa decidere di intraprendere questa strada.
Va comunque ricordato che le più recenti indiscrezioni suggerivano un successo da parte di Apple nello sviluppo di un Touch ID integrato nel display.

  • shares
  • Mail