iOS 11, personalizzare il Centro di Controllo

In iOS 11, il Centro di Controllo passa finalmente al controllo dell'utente: non soltanto sta tutto in una sola schermata, ma può essere riorganizzato a proprio piacimento. Vi mostriamo come si fa.

Grazie al 3D Touch, è possibile aggiungere e rimuovere al volo le scorciatoie che vi servono in Centro di Controllo; ma anche senza 3D Touch, si può personalizzarlo a proprio piacimento.

Basta aprire Impostazioni > Centro di Controllo per scoprire tutti i servizi disponibili (nella Beta non sono ancora stati tradotti tutti in italiano; lo facciamo noi per praticità):


  • Timer

  • Fotocamera

  • Casa

  • Apple TV Remote

  • Registrazione Schermo

  • Accesso Guidato

  • Scorciatoie Accessibilità

  • Cronometro

  • Lente d'ingrandimento

  • Note

  • Sveglia

  • Grandezza Testo

Per aggiungere una scorciatoia, toccate il pulsante verde "+" e per rimuoverne una, il "-" rosso. Per visualizzare il nuovo Centro di Controllo configurato a puntino, scorrete lo schermo dalla cornice in basso verso l'alto: troverete le icone che avete appena aggiunto, fuse con l'App Switcher come è nel costume di iOS 11.

In più, se disponete di un dispositivo recente, una pressione più forte sulle icone consentirà di accedere a funzionalità avanzate o all'app di riferimento; per esempio, una pressione lunga (3D Touch) sul Timer permette di scegliere la durata del timer. Una pressione lunga sul comando di Apple TV, apre invece una versione virtuale del Siri remote, e così via.

Purtroppo, non potete riorganizzare le icone a piacimento: struttura e diffusione sono decise unilateralmente da Apple. Ma di sicuro, il miglioramento è netto.

  • shares
  • Mail