iOS10, per il Jailbreak ricompensa da 1,5 milioni di dollari

Zerodium, la società che paga per scoprire le falle del software Apple alza la posta: 1 milione e mezzo di dollari per il Jailbreak di iOS 10.

Parliamo di

Zerodium, la società che paga per scoprire le falle del software Apple alza la posta: 1 milione e mezzo di dollari per il Jailbreak di iOS 10.

iPhone 7, primo jailbreak di iOS 10 effettuato in meno di 24 oreiOS 10, Apple apre il cuore del Sistema Operativo per stanare i bug

Sarà contento il creatore della prima soluzione di Jailbreak di iOS 10. Zerodium ha infatti portato a 1,5 milioni di dollari il premio per chi riuscirà a trovare una falla nell’OS mobile di Cupertino. Si tratta di un incremento notevole rispetto al milione elargito per il Jailbreak via browser di iOS 9.1 e 9.2.

A rendere più golosa la ricompensa hanno contribuito due fattori principali: il miglioramento della sicurezza di iOS 10, che rende più complesso ogni tentativo di sblocco, e soprattutto il lancio di un programma simile da parte di Apple. La mela, in altre parole, offrirà fino a 200.000$ ai ricercatori in base alla gravità delle falle scoperte.

Prutroppo, né Zerodium né tantomeno Apple hanno la minima intenzione di rendere pubbliche le scoperte profutamente pagate; quelle informazioni vengono infatti utilizzate per calfatare le falle del sistema operativo, oppure -nel caso di Zerodium- vengono rivendute ai clienti della società, costituiti per lo più da società che operano nella difesa, nella finanza e nella tecnologia. In altre parole, niente Cydia su iPhone con questi hack.

Ti potrebbe interessare