iPhone 7, batteria più grande del 14% rispetto ad iPhone 6s

iphone-7-plus-dummy-01.jpg

Dando retta all'enorme mole informazioni, riguardanti la prossima generazione di smartphone Apple, che si sono
accumulate negli ultimi mesi, la famiglia di iPhone 7, con tutte le sue varianti, non sarà proprio rivoluzionaria.

Possiamo però aspettarci alcuni cambiamenti importanti, alcuni dei quali piuttosto benvenuti, come quello anticipato dagli ultimi rumors: tra i miglioramenti che la società di Cupertino introdurrà nei nuovi iPhone ci sarà anche una batteria più grande.

A riportare la notizia è il leaker @OnLeaks, fonte di numerose e spesso accurate informazioni riguardanti il mondo degli smartphone, che attraverso un messaggio su Twitter fa riferimento ad una batteria da 1960 mAh per il nuovo iPhone 7, una capacità maggiore del 14% rispetto a quella di iPhone 6s, equipaggiato invece con un'unità da 1715 mAh.


Col passare delle generazioni, quello riguardante l'autonomia continua a rimanere uno dei problemi più grandi tra quelli che affliggono la maggior parte degli smartphone. Apple si è sempre dimostrata attenta all'ottimizzazione delle risorse ed una batteria più grande potrebbe portare dei miglioramenti notevoli, grazie anche ai nuovi, più efficienti, chip A10.

Si tratterebbe anche di una buona mossa commerciale che soddisferebbe le numerose richieste degli utenti per una maggiore autonomia, attirando più clienti anche verso i modelli meno costosi del nuovo iPhone.

Tra le altre novità previste per l'iPhone 7 ci sono anche il bottone Home ridisegnato, design con resistenza alle infiltrazioni di acqua, il riposizionamento della bande dell'antenna, un chip LTE più prestante e l'abbandono del connettore jack da 3,5 millimetri e del taglio di memoria da 16GB.

  • shares
  • Mail