Attivare Live Photos e 3D Touch sugli iPhone vecchi

3dtouch_iphone_vecchi.jpg

Ce lo chiedevate in tanti: si può scattare e visualizzare Live Photos su iPhone più vecchi, oppure utilizzare il 3D Touch? Normalmente vi diremmo di no, ma in realtà si può far tutto: basta il jailbreak per fare miracoli.

Formalmente 3D Touch e Live Photos sono appannaggio esclusivo di iPhone 6s. In pratica, grazie a due hack gratuitamente disponibili su Cydia, è possibile ottenere entrambi anche su telefoni più vecchi. E i risultati migliori si ottengono su iPhone 6.

Scorciatoie 3D Touch

3d-touch.png

Ve lo diciamo subito. Non avrete a disposizione il 3D Touch su tutto il sistema, però potrete utilizzare le scorciatoie della Home per inviare una mail al volo, pubblicare su Facebook uno status oppure caricare su Instagram una foto.

Basta cercare e installare da Cydia Forcy; questa piccola utility abilita addirittura il feedback aptico o la vibrazione quando effettuate uno "psuedo 3D Touch." Diciamo pseudo perché i vecchi iPhone non possiedono l'hardware necessario.

Live Photos

apple_live_ptohos.jpg

Per poter salvare, visualizzare e utilizzare Live Photos e sfondi interattivi, basta scaricare da Cydia un hack chiamato Flex al costo di 3,99$, oppure EnableLivePhotos, che invece è gratuito. Una volta installata una delle due patch, l'app Fotocamera mostrerà l'icona delle Live Photos; per la riproduzione, non essendo disponibile il Force Touch, è sufficiente una pressione lunga del dito.

L'unico limite è che le foto non sono a 12 Megapixel, ma per il resto funzionano magnificamente.

  • shares
  • Mail