Apple rilascia iPhoto 9.2.3

Apple rilascia iPhoto 9.2.3. Tra le novità, la risoluzione d’un problema che poteva causare la chiusura inaspettata dell’app su determinate configurazioni e il miglior supporto ad iCloud.


Avviate fiduciosi Aggiornamento Software (o il Mac App Store, a seconda di come avete effettuato l’acquisto originale), poiché c’è un importante aggiornamento di sicurezza e stabilità per il software di gestione e manipolazione fotografica con la mela. E così, iPhoto raggiunge la versione 9.2.3.

Sulla pagina dedicata alle novità si legge che con l’update migliora la stabilità complessiva e viene risolto un problema che poteva causare potenzialmente la chiusura inaspettata di iPhoto su sistemi con più account utente. Inoltre:

  • Adesso, le foto possono essere eliminate da Streaming foto.
  • Risoluzione di un problema di compatibilità con iCloud e iOS 5.
  • Adesso, le azioni di scorrimento a destra e sinistra possono essere utilizzate per navigare tra le foto nella vista Ingrandisci (1 su).
  • Le foto importate in precedenza vengono adesso visualizzate in una sezione separata della finestra di importazione.
  • I temi di libri e calendari e le categorie dei biglietti possono adesso essere selezionati mediante il menu a comparsa nella vista carosello.
  • Risoluzione di un problema che impediva la stampa corretta di alcune pagine dei libri.
  • Adesso, la ricostruzione di una libreria conserva correttamente le presentazioni e i libri salvati.

L’aggiornamento è ovviamente consigliato al più presto a tutti gli utenti di iPhoto ’11; non richiede un riavvio ed ha un peso di 256,9 MB. Buon update a tutti.

Ti potrebbe interessare
iPhone SDK: sarà un simulatore?
iPhone

iPhone SDK: sarà un simulatore?

La febbre da iPhone impazza, le ipotesi pure: cosa verrà presentato durante l’evento speciale di Apple (posto che ci sarà)? L’ipotesi più plausibile riporta alla tanto attesa SDK per iPhone e iniziano a “fiorire” rumor su come questa verrà distribuita agli sviluppatori.Attualmente iPhone supporta le seguenti piattaforme: M68, N82, simulator e N45. Di cosa si