Jailbreak iOS 8.1, Pangu8 ora installa anche Cydia

Se siete interessati a sbloccare le potenzialità del vostro iPhone e iPad, ecco il punto della situazione sul Jailbreak di iOS 8 e iOS 8.1.

cydia-installer-pangu


All'inizio del mese vi avevamo raccontato del rilascio a sorpresa di Pangu8, il primo strumento software per praticare il jailbreak sui dispositivi aggiornati ad iOS 8 e iOS 8.1. Peccato che, così com'è, all'utente finale non serva praticamente a nulla.

Fino ad oggi, il jailbreak era sostanzialmente inutile per gli utenti, anzi perfino deleterio, visto che non esisteva un modo semplice di installare Cydia e c'era qualche problemino con Safari e coi freeze di sistema; tutte cosette che sono state affrontate in queste settimane e che ora vengono definitivamente risolte. Nelle prossime ore, infatti, verrà rilascita la versione 1.1 del software che ingloberà anche una build funzionante di Cydia.

Lo ha rivelato il il PanguTeam stesso con un paio di tweet in cui si legge:

Se avete già fatto il jailbreak con Pangu 1.0, potete installare Cydia 1.1.14 attraverso l'app Pangu. Funzionerà bene su iOS 8.1. Apprezziamo il duro lavoro fatto da Saurik.
Inoltre, se tutto va come previsto, entro le prossime 24 ore abbiamo intenzione di rilasciare Pangu 1.1 che includerà il supporto all'inglese e l'installazione di Cydia. Un po' di pazienza.

Consigli per effettuare il jailbreak

Per procedere al jailbreak vi servirà dunque un PC o un ambiente Windows virtualizzato sul Mac, e l'ultima versione del Pangu8 disponibile sul sito ufficiale del progetto. Al momento della stesura di questo post, c'è ancora la 1.0.1: attendente che sia disponibile la 1.1. Dopodiché collegate l'iPhone o l'iPad, avviate l'app e seguite le istruzioni a schermo, ricordandovi di spuntare l'opzione di Cydia.

L'elenco dei dispositivi compatibili è lungo:

dispositivi-compatibili-pangu8


Purtroppo, le app non ufficiali compatibili con iOS 8 sono ancora poche, ma nelle prossime settimane ci saranno molte novità. Su questo foglio di calcolo aggiornato costantemente, potete trovare la lista dei mod, dei temi e dei tweak che funzionano da subito.

E ricordate sempre di leggere tutto lo scibile sulla procedura, prima di buttarvi a capofitto. E se qualcosa va storto, ripristinate con iTunes (eventualmente in modalità DFU) per tornare ad un dispositivo funzionante.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: