iOS 7.1.2 in arrivo: probabili fix per i bug di Mail e iMessage

La pubblicazione di iOS 7.1.2 dovrebbe risolvere i problemi di criptaggio di Mail, insieme al possibile scambio d’identità su iMessage.

Nonostante iOS 8 sia secondo molti alle porte, per il sistema operativo mobile di Apple potrebbe esserci un ulteriore aggiornamento prima dell’uscita della prossima versione maggiore. Ne parla MacRumors, dopo essersi preso la briga di registrare le versioni di iOS dei suoi visitatori, notando un incremento nel traffico legato alla versione di iOS 7.1.2, non ancora pubblicata da Apple.

L’arrivo di iOS 7.1.2 non dovrebbe portare con sé alcuna modifica a funzionalità già esistenti, lasciando queste per iOS 8: l’aggiornamento sarebbe infatti destinato a risolvere i bug arcinoti legati alle applicazioni Mail e iMessage, di cui abbiamo avuto modo di parlare più volte in passato. Nel primo caso, il problema consiste nel mancato criptaggio degli allegati email, mentre nel secondo nella possibilità di sostituirsi al reale mittente di un messaggio rubandogli così l’identità.

Leggi: Sicurezza iOS: app Mail non criptata e Apple lo sa

L’esperto di sicurezza informatica Andreas Kurtz aveva notato sul suo iPhone 4 che gli allegati delle email scritte con MobileMail.app sotto iOS 7 non sono protette dai soliti meccanismi di criptaggio dei dati di Apple. Kurtz ha pubblicato questi risultati sul suo blog già qualche tempo fa, prima che la notizia venisse ripresa da ZNet, riportando che il problema di sicurezza esiste almeno da iOS 7.0.4 ed include la versione attuale 7.1.1.

Nel caso di iMessage, invece, coloro che avevano smarrito o rivenduto il proprio iPhone si sono accorti che il telefono in questione continuava a ricevere i messaggi come se niente fosse, anche in seguito ad una cancellazione remota. Proprio di recente si è diffusa la notizia di una possibile class action in arrivo per Apple, che potrebbe così provare a calmare gli animi dopo aver rifiutato di sistemare il bug per mesi.

Leggi: iMessage: dopo anni, il bug che ruba l’identità degli utenti è ancora lì

Nel caso in cui iOS 7.1.2 dovesse effettivamente essere sul punto di essere lanciato, immaginiamo che l’annuncio debba avvenire prima del keynote al WWDC 2014, fissato per il prossimo 2 giugno.

Ti potrebbe interessare
Philips Hue Lampadina Smart LED, sconto di oltre 18€ su Amazon
iPhone

Philips Hue Lampadina Smart LED, sconto di oltre 18€ su Amazon

Le lampadine Philips Hue LED, con luce bianca o colorata, completamente dimmerabili, gestibili senza fili sono disponibili su Amazon con uno sconto superiore ai 18€. Di solito costano 64€ e talvolta perfino 70€, ma oggi te le porti a casa a 46€ tutto incluso.Acquista Philips Hue LED,White & Color Ambiance, Bluetooth (attacco E27) a 46€ invece di

iPhone 15 Pro, Apple si prepara a produrre il display
iPhone

iPhone 15 Pro, Apple si prepara a produrre il display

Anche se manca più di un anno al debutto di iPhone 15 e non abbiamo ancora neppure visto iPhone 14, Apple deve giocare d’anticipo. Non sorprende dunque che stia già facendo le prime mosse per produrre il display di iPhone 15 Pro.Cosa sono i Display LTPO?In base alle voci di corridoio riportate da The Elec,

HeroBook Air, clone del MacBook Air in super offerta a 160€
iPhone

HeroBook Air, clone del MacBook Air in super offerta a 160€

Lungi da noi appoggiare Windows, ma diciamoci la verità: talvolta si ha bisogno di un altro computer di supporto leggero e compatto da utilizzare per navigazione, scrittura e posta elettronica; qualcosa da affiancare al glorioso Mac, ma che non costi così tanto. E questa è l’occasione per portarsi a casa un discreto prodotto, dal design