Verizon avrà un iPad CDMA. Personal Hotspot anche per noi?

Francis Shammo, Chief Financial Officer di Verizon, ha dichiarato in un’intervista a Bloomberg che oltre all’iPhone CDMA la compagnia commercializzerà anche una nuova versione di iPad dotata di connettività 3G CDMA. Attualmente Verizon offre un pacchetto composto da un iPad WiFi e da un MiFi 2200, un Intelligent Mobile Hotspot che si connette alla rete


Francis Shammo, Chief Financial Officer di Verizon, ha dichiarato in un’intervista a Bloomberg che oltre all’iPhone CDMA la compagnia commercializzerà anche una nuova versione di iPad dotata di connettività 3G CDMA.

Attualmente Verizon offre un pacchetto composto da un iPad WiFi e da un MiFi 2200, un Intelligent Mobile Hotspot che si connette alla rete CDMA di Verizon e funge da router WiFi.

Quando poche ore fa è stato presentato l’iPhone 4 di Verizon, oltre al nuovo disegno dell’antenna, la più grossa sorpresa è stata scoprire che questa versione è equipaggiata con iOS 4.2.5 dotato dell’utile funzionalità Personal Hotspot, che permette di effettuare il tethering via WiFi.

In molti hanno pensato che questa funzionalità sia stata concessa da Apple in esclusiva a Verizon per sopperire alla mancanza di un iPad CDMA e venire incontro ai clienti che possiedono un iPad WiFi permettendo l’utilizzo dell’iPhone 4 come router wireless al posto del MiFi.

Il fatto che Verizon possa vendere tra pochi giorni gli iPad 2 CDMA rimescola di nuovo le carte e fa pensare che il Personal Hotspot non sia un’esclusiva di Verizon e che forse potrebbe arrivare con un aggiornamento del firmware anche sui nostri iPhone, sempre che l’operatore al quale ci affidiamo prenda accordi con Apple per abilitare questa utile funzionalità.

Secondo alcune indiscrezioni il Personal Hotspot arriverebbe sugli iPhone UMTS con l’aggiornamento ad iOS 4.3.

[via appleinsider]

Ti potrebbe interessare