Le novità non dette di iPhone OS 4.0

Durante il keynote di ieri, un galvanizzato Steve Jobs ha affermato che la mole di novità era troppo estesa per poter snocciolarla tutta nel dettaglio, e per questa ragione la presentazione è stata focalizzata su sette principali migliorie a scapito delle altre. Ecco quindi una carrellata delle piccole chicche che delizieranno gli utenti iPhone ed


Durante il keynote di ieri, un galvanizzato Steve Jobs ha affermato che la mole di novità era troppo estesa per poter snocciolarla tutta nel dettaglio, e per questa ragione la presentazione è stata focalizzata su sette principali migliorie a scapito delle altre. Ecco quindi una carrellata delle piccole chicche che delizieranno gli utenti iPhone ed iPad tra qualche mese.

  • Creazione Playlist: d’ora in avanti, così come già avviene sull’iPad, sarà possibile creare playlist direttamente dall’app iPod
  • Eventi in Mail: grazie al riconoscimento automatico delle date, è possibile creare un evento direttamente da Mail, così come avviene sul Mac sin dai tempi di Leopard
  • Applicazioni regalo: ora disponibili anche sui dispositivi mobili con la mela, oltre che sulla controparte desktop
  • Supporto Braille: nuova funzionalità che consente di collegare un dispositivo di terze parti per la lettura in Braille.
  • Font personalizzabili: presto sarà possibile impostare un fattore di ingrandimento dei font a proprio piacere per mail, SMS e nelle notifiche Push e locali.
  • Folders nel Dock: le raccolte di app possono essere trascinate anche sul nuovo Dock (che per l’occasione ora crea dei riflessi), e somigliano parecchio agli Stacks di Snow Leopard.
  • Folders: all’interno di ogni Folder è possibile riorganizzare a proprio piacimento le icone.
  • Suggerimenti live in Safari: mentre impostiamo una ricerca, il browser proporrà suggerimenti pertinenti così come avviene nella controparte Desktop.
  • Email organizzate in Thread: Steve Jobs l’aveva accennato parlando della inbox unificata in Mail, ed è una caratteristica che aumenterà notevolmente la produttività di molti utenti.

Dopo il salto, invece, la gallery dedicata ad ognuna delle piccole novità viste sin qui.

Eventi in Mail
Creazione Playlist
Suggerimenti in Safari
Folders
Folder nel Dock
Cust Font
Supporto Braille
Applicazioni Regalo
Thread in Mail

Ti potrebbe interessare