Kiwi, il client Twitter per Mac altamente personalizzabile

Kiwi è un software per Mac che funge da client Twitter con elevate capacità di personalizzazione. Il client offre la possibilità di gestire account multipli, gruppi, ricerche, regole di gestione e filtri dei tweet mostrati.Si tratta di una applicazione personalizzabile, poichè permette di variare l’interfaccia con diversi temi grafici. Kiwi offre infatti di nove diversi


Kiwi è un software per Mac che funge da client Twitter con elevate capacità di personalizzazione. Il client offre la possibilità di gestire account multipli, gruppi, ricerche, regole di gestione e filtri dei tweet mostrati.

Si tratta di una applicazione personalizzabile, poichè permette di variare l’interfaccia con diversi temi grafici. Kiwi offre infatti di nove diversi temi standard e molti altri disponibili online.

Il software offre un ulteriore possibilità di personalizzazione, grazie all’API per costruire temi partendo da file HTML e CSS.

È possibile utilizzare regole di gestione del client che permettono agli utenti di filtrare, inserire note o evidenziare diversi contenuti o tweet.

Kiwi consente inoltre di postare direttamente immagini, offre il servizio di abbreviazione delle URL e consente di utilizzare scorciatoie da tastiera. L’interfaccia grafica del software offre accesso alle classiche sezioni: la timeline, le menzioni, i messaggi diretti (sia inviati che ricevuti) ed i tweet favoriti per ciascun account.

Le scorciatoie da tastiera possono essere utilizzate per navigare tra queste sezioni per i diversi account. Il client consente inoltre di salvare le ricerche più frequenti e l’auto-refresh delle ricerche.

La nuova versione 1.2 di Kiwi supporta i retweet, permette di scegliere se visualizzare gli username o i nomi reali degli utenti, offre il supporto per le anteprime delle immagini per gli url di Ember, Brizzly e Twitrpix.

Kiwi è una applicazione shareware per Mac, costa .95 pari a €7.40, ed è compabile con Snow Leopard.

Ti potrebbe interessare
Studio Display, un update migliora la qualità della webcam
Software Apple

Studio Display, un update migliora la qualità della webcam

Mac Studio e Studio Display sono stati i protagonisti assoluti dell’evento Peek Performance dell’8 marzo. A molti mesi dal debutto, tuttavia, se il computer desktop ha raccolto ottimi giudizi, lo stesso non si può dire per il display esterno a causa della scarsa qualità della sua webcam. Il problema tuttavia è stato risolto con un recente aggiornamento.Con