iPhone 14 Pro: spuntano i primi rendering (FOTO)

iPhone 14 introdurrà una fotocamera da ben 48 Megapixel che risulterà ancora più grossa e sporgente: ecco i rendering che lo mostrano.
iPhone 14 introdurrà una fotocamera da ben 48 Megapixel che risulterà ancora più grossa e sporgente: ecco i rendering che lo mostrano.

La buona notizia è che iPhone 14 introdurrà una fotocamera posteriore da ben 48 Megapixel; la cattiva è che risulterà ancora più grossa e sporgente rispetto al design attuale. E i rendering pubblicati dall’affidabile Jon Prosser sembrano confermarlo.

Fotocamera Più Sporgente

Ming Chi-Kuo, uno degli analisti più affidabili sul mondo Apple, ha preso posizione sugli schemi tecnici di iPhone 14 Pro confermandone l’autenticità. In un tweet, ha spiegato infatti che “la ragione principale della protrusione più ampia e più pronunciata della fotocamera posteriore di iPhone 14 Pro/Pro Max è l’aggiornamento della fotocamera a 48 Megapixel (contro i 12 MP di iPhone 13 Pro/Pro Max). La lunghezza diagonale del [sensore] CIS da 48MP aumenterà del 25-35% e l’altezza della lente 7P da 48MP aumenterà del 5-10%.”

Tradotto in soldoni, parliamo di un passaggio da 35.01mm a 36.73mm in larghezza e da 36.24mm a 38.21mm in altezza, per il modulo fotocamera; inoltre il “cubettone” sporgerà maggiormente dalle linee della scocca posteriore, passando da una protrusione di 3.60mm su iPhone 13 Pro a 4.17mm su ‌iPhone 14 Pro‌.

La fotocamera, dunque, non sarà a filo con la scocca, come si diceva inizialmente. Fine delle speranze.

I Primi Rendering

Per il resto, il design del nuovo dispositivo sarà caratterizzato da fotocamera frontale a pillola che sostituirà il notch (ma solo sui due modelli Pro di nuova generazione). Ci sarà anche lo slot per la SIM, in contrasto con recenti previsioni relative al definitivo passaggio alla eSIM. Inoltre, la cornice sarà molto più sottile, ma solo su iPhone 14 Pro Max.

Come da tradizione, iPhone 14 sarà presentato all’evento di settembre che per ovvi motivi sarà annunciato dopo l’estate.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti