iPhone 14 e iPhone 14 Plus: dagli USA ottime notizie sul processore

Sì, il cuore pulsante di iPhone 14 e 14 Plus sarà l'A15 Bionic, ma si tratterà di una versione migliorata del chip del 2021
Sì, il cuore pulsante di iPhone 14 e 14 Plus sarà l'A15 Bionic, ma si tratterà di una versione migliorata del chip del 2021

Pur essendo ormai solo una questione di ore, le indiscrezioni su quello che sarà l’oggetto del desiderio di un bel po’ di persone continuano a fare capolino sul web. Parliamo ovviamente del grande protagonista dell’evento “Far Out” che si terrà il 7 settembre in quel di Cupertino, iPhone 14. La lineup sarà composta da quattro smartphone, due dei quali molto più vicini di quanto si possa pensare a quelli dell’attuale generazione (ed è per questo che si potrebbe anche parlare di iPhone 13s).

Ebbene, stando alle ultime diffuse dal Wall Street Journal (non proprio l’ultimo arrivato…), iPhone 14 e iPhone 14 Plus arriveranno sugli scaffali dei negozi fisici e digitali con una versione migliorata del processore A15 Bionic (lo stesso attualmente su iPhone 13 e iPhone SE 2022).

Le informazioni purtroppo non sono particolarmente esaustive ma vanno nella stessa direzione di recenti voci di corridoio. Quindi GPU un pelino più prestante, ad esempio. Ma sarà davvero così? Si spera di sì.

Per quanto riguarda invece il resto, i due smartphone “lisci” del 2022 in fin dei conti non avranno tanto di nuovo da dire. Il design sarà pressoché identico a quello di iPhone 13, quindi “ancora” con la tacca sul display. Siamo invece curiosi di scoprire eventuali upgrade del comparto fotografico.

iPhone 14 Lineup

Le vere star dell’evento Apple settembre saranno invece iPhone 14 Pro e 14 Pro Max, con quel foro a forma di pillola al posto del notch, l’always-on display, il chip A16 Bionic e tante altre migliorie che non vediamo l’ora Tim Cook & co. presentino.

Immagine di copertina ©MKBHD

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti