Apple rilascia la prima beta di iPadOS 16.1 e conferma ufficialmente il lancio ad ottobre

Non ci sono più dubbi ormai, iPadOS 16 non sarà disponibile a settembre insieme a iOS 16. Lo ha appena confermato Apple.
Non ci sono più dubbi ormai, iPadOS 16 non sarà disponibile a settembre insieme a iOS 16. Lo ha appena confermato Apple.

In queste ore ricche di versioni beta, Apple ha rilasciato anche la prima release pensata unicamente per gli sviluppatori di iPadOS 16.1. Novità abbastanza insolita se si pensa al tradizionale ruolino di marcia dell’azienda di Cupertino, ma che in realtà conferma quanto suggerito nelle ultime settimane: il prossimo major update per iPad non è ancora pronto.

Diversi giorni fa è trapelata un rumor che ha colto un po’ tutti di sorpresa e oggi l’azienda californiana ha di fatto trasformato questa indiscrezione in una notizia ufficiale. In un comunicato ottenuto e diffuso dai colleghi di TechCrunch, Apple ha dichiarato che non ci sarà una versione 16.0 di iPadOS e che gli utenti finali potranno scaricare direttamente la 16.1. Ok, ma quando? Di sicuro non a settembre, con iOS 16 (di cui è attualmente disponibile la Beta 7).

La finestra più gettonata è quella di ottobre, mese in cui – forse – si terrà anche un evento incentrato su nuovi iPad.

Questo è un anno davvero importante per iPadOS. Essendo una piattaforma a sé stante con funzionalità pensate appositamente per iPad, abbiamo la possibilità di rilasciare iPadOS seguendo un suo specifico calendario. Questo autunno, iPadOS arriverà dopo iOS, con la versione 16.1 scaricabile gratuitamente.

Funzionalità pensate per iPad? Inutile starci troppo a pensare, si tratta di Stage Manager. Purtroppo al momento questa sta riscuotendo un bel po’ di recensioni negative: troppo caotica, con una interfaccia poco chiara e inficiata dai bug, e non proprio la massima espressione del multitasking.

Speriamo solo che Apple riesca ad apportare gli accorgimenti necessari in questi giorni aggiuntivi.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti