Questo è davvero il momento peggiore per comprare un iPad?

Viste le novità che Apple dovrebbe presentare ad ottobre, conviene acquistare oggi un iPad? Dipende.
Viste le novità che Apple dovrebbe presentare ad ottobre, conviene acquistare oggi un iPad? Dipende.

Tra poche settimane Apple svelerà nuovi iPad, o almeno questo è quanto suggerito dalle principali fonti del settore come Gurman e Kuo. Un dubbio per il mese di ottobre in realtà c’è, ma riguarda unicamente la modalità di presentazione dei tablet next gen (evento o semplici comunicati stampa), quindi possiamo passare direttamente al dubbio che attanaglia la mente di diverse persone: è un’idea saggia acquistare ora un iPad?

iPad Pro 2021: conviene acquistarlo ora?

Se pensiamo alla linea Pro e consideriamo le ultime indiscrezioni, la risposta a questa domanda è “sì, ma solo se in offerta”. Sappiamo che l’aggiornamento dovrebbe riguardare principalmente il processore, con lo sbarco dell’M2 anche sui tablet dell’azienda di Cupertino (attualmente il chip è una esclusiva dei MacBook Air e Pro del 2022). Non sono attese invece chissà quali novità per il design o altre voci della scheda tecnica, come la fotocamera. E dunque, perché mai sarebbe consigliabile spendere 1300 euro circa (per il modello da 12,9″) per un dispositivo appena uscito quando risparmiando una bella somma (almeno 100 euro) si possono mettere le mani su un tablet altrettanto potente e esteticamente pressoché identico?

iPad Pro 2021 Grigio Siderale

Ti faccio un esempio: in queste ore su Amazon è disponibile iPad Pro 2021 con display Liquid Retina XDR da 12,9 pollici a 1085,74 euro, ovvero 133 euro in meno rispetto al prezzo di listino proposto da Apple.

Da non sottovalutare è anche un’altra questione, ovvero l’aumento dei prezzi dei dispositivi Apple per il mercato italiano a causa dell’attuale debolezza dell’euro nei confronti del dollaro statunitense. Dunque ribadisco: acquistare un iPad Pro OGGI – anche la configurazione da 11″ – non è una follia, a patto però che il dispositivo sia in sconto.

iPad entry-level: cosa fare?

Nel caso della decima generazione del modello “base” di iPad il discorso è invece abbastanza diverso. Il tablet attualmente in vendita, quindi quello di 9a generazione, è senza dubbio un ottimo dispositivo, in grado di gestire qualsiasi operazione senza particolare sforzo, ma dalla sua non ha di certo il design. Le cornici del display sono abbastanza spesse, i bordi non sono squadrati ma ancora stondati, c’è il pulsante fisico Home con Touch ID e così via. Costa però meno di 350 euro, questo va detto.

iPad 10a gen - Concept

Il device che Apple dovrebbe presentare ad ottobre non avrà lo stesso look degli ultimi Air, Pro e Mini, ma si vocifera di upgrade che dovrebbero renderlo più accattivante e “moderno”. L’incognita è il prezzo, tanto per la questione dell’inflazione quanto per la possibile scelta di Apple di aumentare il suo costo di base. Potrebbe farlo appellandosi non solo agli aggiornamenti estetici, ma anche alle migliorie sotto la scocca, come un processore più recente.

In conclusione, con iPad “liscio” il consiglio di pazientare ancora un po’, in attesa che Apple sveli le sue carte.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti