Apple TV, svolta storica in stile DAZN: arriva l'abbonamento per il calcio

Ora c'è l'ufficialità: anche Apple punta sullo sport in streaming e annuncia un accordo senza precedenti. L'offerta riguarda anche l'Italia.
Ora c'è l'ufficialità: anche Apple punta sullo sport in streaming e annuncia un accordo senza precedenti. L'offerta riguarda anche l'Italia.

Mentre in Qatar prende il via un insolito mondiale (perché d’inverno e, purtroppo, privo dell’Italia), Apple annuncia una importante novità riguardante la sua offerta legata all’intrattenimento. Oltre a serie televisive, film e documentari (via Apple TV+), il gigante di Cupertino ha infatti deciso di puntare proprio sul calcio, e più in particolare su un campionato che sta riscuotendo crescente visibilità e successo a livello globale: la Major League Soccer statunitense, anche nota come MLS.

Anche su Apple TV arriva un abbonamento per seguire il calcio

Dal comunicato stampa si apprende che il 1° febbraio 2023 sarà lanciato l’MLS Season Pass, un servizio in abbonamento che consentirà di seguire l’intero massimo campionato di calcio statunitense (stagione regolare, playoff e Leagues Cup). Per guardare le partite basterà utilizzare l’app Apple TV, ormai disponibile sulla maggior parte dei dispositivi pensati per l’intrattenimento, tra cui anche console di gioco e smart TV (come quelli a marchio Samsung, attualmente in super sconto per il Black Friday).

Tim Cook e soci hanno voluto fare le cose in grande strappando un accordo esclusivo della durata di 10 anni, “una collaborazione” – si legge – “che non ha precedenti nella storia delle leghe sportive professionistiche”.

È il momento perfetto per introdurre MLS Season Pass, dopo aver assistito, alla MLS Cup più spettacolare della storia e ora che il campionato della Major League Soccer è il torneo di calcio in più rapida crescita al mondo. Stiamo contando i giorni che ci separano da febbraio 2023, quando chiunque ami il calcio potrà godersi MLS Season Pass su miliardi di dispositivi, senza oscuramenti.

– Eddy Cue, SVP of Services di Apple.

Oltre alle singole partite, non mancheranno contenuti realizzati ad hoc, come speciali, analisi, commenti, approfondimenti e così via. La telecronaca delle partite sarà inizialmente solo in inglese e spagnolo, non sappiamo se arriverà anche quella in italiano.

E sì, MLS Season Pass sarà disponibile dal 1° febbraio anche in Italia. Il campionato statunitense – scelto anche dagli italiani Chiellini, Insigne e Bernardeschi – prenderà il via il 25 febbraio con lo scontro sul terreno di gioco tra Los Angeles FC e LA Galaxy. I prezzi dell’abbonamento saranno comunicati in seguito.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti