Apple TV, nuova versione con inedito telecomando nel 2022

Potente, con un nuovo telecomando e più economica: ecco le caratteristiche della nuova Apple TV in arrivo tra pochissimi mesi.
Potente, con un nuovo telecomando e più economica: ecco le caratteristiche della nuova Apple TV in arrivo tra pochissimi mesi.

Apple lavora ad una nuova Apple TV da lanciare entro la fine dell’anno. Sarà caratterizzata da una maggiore potenza e dalla presenza di un nuovo Siri Remote. Ma soprattutto -udite udite- costerà molto meno.

Dolby Atmos per un suono ricco e avvolgente, chip A12 Bionic e supporto a 4K HDR ad alto frame rate con Dolby Vision. Questo è quel che fa oggi l’attuale Apple TV 4K. Ma presto ci saranno interessanti novità. La prossima versione di Apple TV tuttavia più potente e focalizzata soprattutto sui videogiochi.

La Nuova Apple TV in breve

Le indiscrezioni provengono da una fonte molto affidabile, Mark Gurman di Bloomberg, e fanno il paio coi rumors di ottobre 2021 che vaticinavano l’arrivo di un’Apple TV con chip A14 entro il 2020. Scenario che evidentemente non si è avverato, e che rimanda tutto al 2022.

Secondo Gurman, la nuova Apple TV introdurrà cosette molto interessanti:

  • Chip: Processore più potente, probabilmente lo stesso A14 di iPhone 12 e iPad Air.
  • RAM: La RAM sarà portata a 4 GB, rispetto ai 3 GB nell’attuale Apple TV 4K. L’aumento della memoria contribuirebbe a prestazioni e reattività più veloci.
  • Siri Remote: Nuovo Siri Remote con supporto all’app Dov’è per individuarlo al volo quando lo smarrite nei meandri di casa o del divano. Includerà dunque sicuramente un chip UltraWideBand.
  • Archiviazione: Tagli di memoria da 64GB e 128GB (contro i precedenti 32GB e 64GB di Apple TV 4K).
  • Prezzo: Incredibilmente, Apple ha capito che non può competere coi dispositivi della concorrenza che costano nettamente meno, come i Fire TV Stick di Amazon che in questi giorni costano solo 19€.
  • Controller di Gioco: Forse includerà un controller Apple opzionale dedicato al gaming, il cui design resta per ora sconosciuto.

Di sicuro, sembra che stavolta a Cupertino siano intenzionati a sfruttare tutta la potenza offerta dall’A14 e portare giochi di classe console su Apple Arcade.

Le Prove in iOS 16

Possiamo confermare la notizia perché, all’interno di iOS 16 Beta sono state scovate le prove del lancio imminente di un nuovo Siri Remote. Lo rivelano vari riferimenti a “SiriRemote4” e a “WirelessRemoteFirmware.4” che in teoria non è stato ancora lanciato.

Dunque, è ragionevole credere che debutterà molto, molto presto. Probabilmente dopo l’estate.

Due Apple TV

I rumors dei mesi scorsi affermavano che Apple avrebbe lanciato due versioni di Apple TV, ma solo una sarà dedicata ai videogamer. A dicembre 2020 si leggeva:

Apple Arcade si becca un SACCO di soldi. Ci sono attualmente titoli in lavorazione che intendono emulare il successo di rivali come Breath of the Wild, ed ecco perché si lavora ad una nuova Apple TV A12X e a una Apple TV “tipo A14X”, e a un controller. Alcuni giochi avranno bisogno di un processore A13 e superiore per girare correttamente.

Al tempo, si parlava di un lancio per novembre, dicembre; ma allo stato delle cose, è evidente che gli ultimi 6 mei del 2022 rappresentano un calendario più plausibile.

Quando Arriva?

La nuova Apple TV dovrebbe arrivare di sicuro entro la fine dell’anno. Forse già ad ottobre, ma senza eventi ad hoc: stavolta, sarà lanciata con un semplice comunicato stampa.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti