WWDC 2009: sparisce l'ingresso digitale per il nuovo MacBook Pro da 13" (Aggiornato)

MacBook 13" - connessioni

Nel MacBook Pro da 13" presentato 2 giorni fa alla WWDC 2009, c'è un cambiamento rispetto ai precedenti modelli che è passato forse inosservato, nascosto dalle ben più eclatanti novità dell'introduzione della FireWire 800 e della rimozione dello slot ExpressCard in favore di quello SD.

Per molto tempo i MacBook hanno avuto un ingresso per le cuffie che fungeva anche da ingresso digitale ottico un jack utilizzabile sia come ingresso audio analogico che digitale, ma nel nuovo modello di MacBook da 13" questa funzionalità è stata rimossa è stato rimosso, e non sono quindi più presenti ingressi digitali.

In effetti, sia per un'utenza professionale che non, questo tipo di connessione ottica, basata su connettore Mini-TOSLINK (invece del più comune cavo connettore ottico usato nei sistemi home theater), non è sempre di facile utilizzo, visto che sta cadendo in disuso essendo meno diffuso.

Apple ha infatti deciso di adottare, per questo portatile, lo stesso tipo di jack per le cuffie presente su iPhone, con un pin addizionale dedicato all'ingresso analogico. Questa soluzione sarà probabilmente più gradita al target di riferimento per il nuovo portatile, permettendo l'utilizzo contemporaneo delle cuffie e dell'ingresso, ad esempio per l'utilizzo con sistemi di VoIP o videoconferenza.

[Via AppleInsider]

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: