Flyover, Apple aggiorna la mappe 3D di Parigi

Dopo il mapgate, Apple ha adottato una politica abbastanza silenziosa nel migliorare la propria applicazione Mappe per iOS, continuando a lavorare per limare tutti i problemi rilevati nel corso degli ultimi mesi.

mappe_ios6_francia
Aggiornamento del 9 maggio 2013

In questi ultimi mesi, per quanto concerne i servizi cartografici, non si può certo dire che Apple sia stata con le mani in mano. Non soltanto ha spinto l'acceleratore sullo sviluppo, ma ha anche dato il via ad una pioggia di assunzioni per rimpolpare il team Mappe. E così, dopo i vistosi miglioramenti relativi alla navigazione passo-passo in Giappone e a USA, UK, Francia e Canada, ora tocca di nuovo alla capitale francese.

Se ne sono accorti per primi i ragazzi del sito francofono iGen, secondo cui la sezione Flyover è stata estesa per comprendere non soltanto il centro cittadino ma anche Versailles, Aulnay-sous-Bois, Disneyland Paris e Haÿ-les-Roses. Novità importanti che potrebbero non restare sole; al momento, infatti, il sito Apple non è ancora stato aggiornato per riflettere questi cambiamenti (nelle'elenco delle zone coperte dal 3D è indicata solo Lione), e chissà che non ci siano altre sorprese in arrivo.

E anche voi, fateci sapere sul nostro canale Twitter, sulla nostra pagina Facebook o nei commenti se avete scovato nuove zone di copertura non indicate nelle carte ufficiali. Stay tuned for more.

Mappe Apple, continuano le migliorie silenziose

ios6 mappe apple

A conferma di ciò, The Loop ha raccolto in un post tutte le modifiche apportate da Apple alle sue Mappe, segnalando in particolare tutte le città aggiornate negli ultimi tempi con supporto a Flyover, navigazione ed edifici 3D.

Come segnalato anche per le mappe giapponesi, gli aggiornamenti avvengono attraverso gli stessi server dedicati alle Mappe Apple, e per questo non hanno bisogno di aspettare gli aggiornamenti del software di sistema iOS.

Tra le città che hanno visto l'introduzione del Flyover, o la sua miglioria, troviamo anche la nostra Roma, in compagnia di Houston, Stoccolma, Monaco, Londra, Madrid, Copenhagen, Albany, Indianapolis, Colonia, Glasgow e Vancouver. Città italiane presenti anche nell'aggiornamento degli edifici 3D, con Roma e Milano seguite da Barcellona, Berlino, Birmingham, Colonia, Copenhagen,
Dublino, Londra, Lione, Manchester e Monaco.

Il report di The Loop parla anche di migliorie dedicate espressamente alle mappe cinesi, mentre le città di tutto il mondo avrebbero ricevuto un po' di make-up in generale grazie a nuove immagini satellitari e una migliorata collocazione dei punti d'interesse. Visto che tra le città elencate ci sono anche Roma e Milano, vi siete accorti di tali miglioramenti nel corso degli ultimi mesi?

Via | Tuaw.com

  • shares
  • +1
  • Mail