Napster sfida (ancora) iTunes Store

Se avete un'impressione di déjà vu, non siete in errore. Avevamo già parlato dei tentativi spasmodici di Napster di trovare un suo mercato nella legalità e vincere lo strapotere di iTunes Store nel settore. Questa volta l'arma segreta è un catalogo di ben 6 milioni di titoli proposti senza alcun DRM.

E' evidente che senza tecnologie di protezione, le canzoni scaricate da Napster sono nativamente compatibili con qualunque lettore MP3 al mondo, compresi gli iPod, iPod Touch ed iPhone. Gli analisti però sembrano scettici riguardo una possibile rimonta sull'iTunes Store, principalmente per via dell'enorme integrazione di quest'ultimo con l'hardware prodotto da Apple.

Attualmente, iTunes Store domina il 70% del mercato della ditribuzione digitale e possiede a catalogo qualcosa come 10 milioni di file; recentemente è stato tagliato il traguardo dei 4 miliardi di canzoni vendute, esclusi video musicali, film e show televisivi.

[Via HardMac]

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: