Napster sfida Apple Music Store

Si chiama Napster To Go, il nuovo servizio di Napster per l'acquisto di musica online. Con poco più di 14 dollari al mese potete scaricare tutta la musica che volete, quante volte volete.
Il forte potere di vendita di Music Store viene sfruttato principalmente da artisti già conosciuti che hanno come mezzo pubblicitario la radio e la televisione. I gruppi emergenti vengono in questo modo penalizzati dall'acquisto obligatorio e a scatola chiusa dei loro lavori.

Napster punta, speriamo solo nel primo periodo, esclusivamente agli utenti Windows; non c'è infatti compatibilità con Mac ne con iPod.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: