MacBook Pro 2017 13": parte il programma di riparazione gratuita

Un certo numero di MacBook Pro 13" del 2017 cessa di avviarsi o accendersi correttamente a causa di un problema alla scheda logica o alla memoria SSD. La brutta notizia è che, a prescindere che sia l'una o l'altra componente, bisogna sostituirle entrambe; la buona novella è che Apple lo farà gratuitamente.

macbook-pro-function-keys.jpg

Il problema riguarda soltanto i 13" del 2017 con tasti funzione; dunque sono esplicitamente esclusi i modelli con Touch Bar:

Apple ha identificato uno specifico sottogruppo di MacBook Pro (13", 2017, 2 porte Thunderbolt 3) che ha bisogno della sostituzione sia del disco allo stato solido, sia della scheda logica; la riparazione va eseguita su entrambi non appena avviene un problema anche su solo uno dei due.
Un messaggio comparirà automaticamente sui sistemi non appena si aggiungerà il numero di parte della scheda logica o del drive di una delle unità coinvolte. Il messaggio indicherà la sostituzione sia della SSD che della MLB.

Se il vostro MacBook Pro rientra in questa casistica, la riparazione avrà costo zero, ma soltanto se in assenza di danni accidentali o dovuti al contatti coi liquidi; in caso contrario, dovrete sborsare la differenza prima di poter procedere con l'assistenza gratuita. Qui di seguito, tutte le opzioni a vostra disposizione per contattare Apple e fissare un appuntamento nel negozio più vicino.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO