Tim Cook: Facebook su iOS e migliorie per Siri in arrivo


Durante la Conferenza D10 di ieri, Tim Cook ha accennato a due importanti fronti su cui presto giungeranno novità. Uno è l'integrazione tra Facebook e iOS, l'altro l'evoluzione di Siri in qualcosa di più che un imperfetto assistente personale.

È da tempo che si parla del possibile matrimonio tra iOS e Facebook, non foss'altro che il sostrato social su iPhone e iPad per il momento lo fornisce Twitter. Storicamente sempre molto ben disposto verso il portalone blu, Tim Cook suggerisce che presto potremmo assistere a considerevoli cambiamenti in quest'ottica:

Per quanto ci riguarda, vogliamo fornire agli utenti il modo più semplice ed elegante di fare ciò che vogliono fare. Facebook ha centinaia di milioni di clienti. Per cui, vogliamo che tutti quelli che possiedono un iPhone o un iPad vivano la migliore esperienza possibile con Facebook su tali piattaforme. Restate sintonizzati.

Riguardo Siri, invece, dobbiamo aspettarci un netto miglioramento -se non qualche sorpresa- in tempi ragionevolmente rapidi:

C'è molto che possiamo fare. Abbiamo molte persone che ci lavorano. Sarete deliziati nello scoprire le cose che arriveranno nei prossimi mesi. Il respiro di cui parli... abbiamo idee davvero spettacolari su cosa possa fare Siri. Ci stiamo impegnando parecchio da questo punto di vista.

In generale, il nuovo CEO di Cupertino è "davvero felice" dei risultati sin qui raggiunti e delle prospettive nell'immediato futuro. Occorre solo avere un po' di pazienza, perché al WWDC 2012 parte della nebbia verrà finalmente diradata.

Photo | Asa Mathat

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: