iWallet: Il portafoglio elettronico Apple non userà NFC?


Da tempo si parla della possibilità di utilizzare gli smartphone per i pagamenti elettronici in sostituzione di bancomat o carte di credito, sfruttando la tecnologia NFC (Near Field Communication), che offre la possibilità di effettuare i pagamenti semplicemente avvicinando ad un POS il proprio smartphone, senza la necessità di digitare un codice PIN.

Apple potrebbe tuttavia scegliere una soluzione diversa per il proprio iWallet, il portafoglio elettronico della Mela, proponendo un proprio sistema di pagamenti e svincolarsi completamente dalla tecnologia NFC.

Secondo Pablo Saez Gil, analista di ResearchFarm, Apple potrebbe sfruttare la tecnologia Bluetooth 4.0, già presente negli iPhone 4S, che oltre a richiedere un bassissimo consumo di energia permette di trasmettere dati fino ad una distanza di 50 metri.

Quando si entra per la prima volta in un Apple Store si rimane stupiti dalla mancanza di una vera e propria cassa, il pagamento viene gestito direttamente dai commessi che girano per il negozio. Sfruttando il Bluetooth 4.0 Apple potrebbe implementare una tecnologia per i pagamenti elettronici che eviti le code presso una cassa fisica, proprio come avviene negli Apple Store.

Il cosiddetto iWallet della Mela potrebbe essere presentato nel corso del WWDC 2012 come una delle innovative funzionalità di iOS 6.

[via cultofmac]

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: