Anche Flipboard tradisce iOS e approda su Android


Oltre che Siri, iTunes Match e AirPlay, il nuovo Galaxy S III di Samsung ruba all'iPhone un altro primato, quello dell'unica piattaforma mobile al mondo su cui si può godere della praticità e dell'eleganza di Flipboard. L'app infatti sarà inizialmente disponibile in esclusiva per il telefono della società sudcoreana, poi, per la gioia di Cupertino, debutterà definitivamente su Android.

Di solito una notizia del genere non è neppure una notizia, ma per noi utento Apple rischia di diventare un incidente diplomatico di proporzioni bibliche. È sufficiente visitare questa pagina Web per apprendere un'informazione che non andrà a genio ai manager della mela, cinguettata anche su Twitter:

Flipboard, che avete visto in anteprima sul Samsung S III oggi, sta per arrivare su Android molto presto.

Non esistono date definitive ma il debutto ufficiale, stando alle indiscrezioni dei manager Flipboard, dovrebbe arrivare entro l'estate. Perché una simile del genere su un blog che parla di cose di Apple? Per la semplice ragione che, da un po' di tempo a questa parte, alcune delle gemme più preziose dell'App Store stanno iniziando colonizzare anche altri lidi, il che non costituirebbe probabilmente un problema se non fosse che quei lidi appartengono all concorrenza.

Risale a un paio di settimane fa la notizia dell'abbandono di Instagram da parte di Phil Schiller, ufficiosamente sdegnato per il tradimento con Android. Figuriamoci cosa accadrà ora che un'altra delle app più gettonate, geniali e apprezzate dell'App Store si è messa in testa di fare il cosiddetto "salto dello squalo." Per carità, siamo in un libero mercato, e decisioni di questo tipo vanno accettate sportivamente. Ma adesso chi lo dice a Schiller?

Photo | SlashGear

  • shares
  • +1
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: