L'Apple Online Store diventa social con i link a Facebook e Twitter


Ieri pomeriggio l'Apple Online Store è stato per diverse ore misteriosamente irraggiungibile, senza nemmeno mostrare il classico post-it giallo che indica un aggiornamento in corso del sito.

Dopo altalenanti riattivazioni del servizio per pochi secondi sono comparsi anche strani prezzi per alcuni prodotti, ma nel tardo pomeriggio tutto è tornato alla normalità, senza nuovi prodotti o variazione di prezzo per quelli già presenti.

L'unica novità introdotta sull'Apple Online Store è la presenza a fianco del pulsante "Seleziona" di un elenco a scomparsa che permette di condividere su Facebook o Twitter il prodotto che si sta visualizzando.

La cosa strana è che questa opzione è stata inserita al momento solo per l'iPod Classic ed il Mac Pro, i due prodotti Apple che da più tempo non vengono aggiornati e che si presume siano anche i meno venduti, tanto che spesso si parla di un possibile pensionamento per entrambi.

Il disservizio avvenuto ieri sembra quindi spropositato rispetto a questa piccola modifica, probabilmente sotto sotto sono stati effettuati massicci aggiornamenti per preparare l'Apple Online Store al debutto di nuovi prodotti e nuove funzionalità.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: