Studio Display Pro da 27″ con tecnologia mini-LED e ProMotion forse già a giugno

A pochi giorni dalla presentazione dello Studio Display già si parla della sua versione Pro: arriverà a giugno, secondo un noto analyst.

Nemmeno il tempo di presentarlo che si già si discute di una versione Pro. Stiamo parlando dello Studio Display, svelato da Apple insieme al Mac Studio (e non solo) durante l’evento Peek Performance dell’8 marzo. Su forum e social network – principalmente Twitter – è già iniziato il dibattito: l’azienda di Cupertino ha in programma un upgrade del display esterno? Se sì, quando lo mostrerà al pubblico?

A far circolare la voce è stato l’analista Ross Young, secondo cui Apple lancerà a giugno lo Studio Display Pro da 27 pollici con tecnologia mini-LED. C’è tuttavia da tenere conto del fatto che le sue fonti non siano al momento tra le più affidabili, “macchiatesi” di recente con informazioni confusionarie e rivelatesi poi errate.

Più precisamente, spiega Young, le sue fonti sarebbero state tratte in inganno da alcune particolarità dello Studio Display, come webcam integrata e processore (A13), riconducibili ad un iMac. Ed effettivamente, ad un primo sguardo, il nuovo display esterno sembra proprio un all-in-one.

Lo Studio Display Pro, ancora secondo Young, sarà lanciato questo giugno insieme al nuovo Mac Pro con chip Apple Silicon e prenderà il posto del Pro Display XDR nel listino dell’azienda.

Le cose andranno davvero così? Non tutti la pensano come Young. Ming-Chi Kuo, ad esempio, è convinto del fatto che il colosso californiano presenterà device con mini-LED solo a partire dal 2023, a causa di incertezze dovute ai costi di produzione.

Studio Display Pro si farà? Probabilmente sì, ma ci sono forti dubbi sulla finestra di lancio.

Ti potrebbe interessare