Mappe Apple, Vista 3D disponibile per nuove città

Le Mappe di Apple hanno appena introdotto la vista 3D per alcune nuove città. Arrivano Toronto, Montréal e Vancouver.

Le Mappe di Apple hanno appena introdotto la vista 3D per alcune nuove città del Canada. Si tratta di un modo elegante e immersivo per pianificare viaggi e visitare i luoghi più belli del mondo comodamente da casa propria.

“Mappe di Apple è il modo migliore per esplorare e navigare il mondo – il tutto proteggendo la tua privacy – e siamo entusiasti di offrire questa esperienza a un numero ancora maggiore di utenti con il lancio di oggi,” ha detto Eddy Cue, senior vice president of Services di Apple. “Abbiamo ricostruito le mappe da zero, con una migliore navigazione, dettagli più ricchi, informazioni più accurate per i luoghi, e funzionalità notevoli che solo Apple può offrire, tra cui Guardati intorno, Indicazioni di Siri con linguaggio naturale e altro ancora. Ora è più facile che mai per gli utenti in Italia trovare i luoghi che amano e raggiungere la destinazione in modo ancora più veloce e facile.”

E ora, alla lista delle città 3D si aggiungono Toronto, Montréal e Vancouver. Quest’ultimo aggiornamento offre mappe dettagliate, complete di monumenti e punti di riferimento in 3D, come ad esempio l’Hockey Hall of Fame di Toronto, la Basilica di Notre-Dame a Montréal e Robson Square a Vancouver. Inoltre, è stata anche migliorata la navigazione in queste città, con strade e intersezioni maggiormente dettagliate.

La lista aggiornata delle città con esperienza 3D migliorata, dunque, include:

  • Londra
  • Los Angeles
  • New York
  • Philadelphia
  • San Diego
  • San Francisco
  • Washington, D.C.
  • Toronto
  • Montréal
  • Vancouver

Per visualizzare le miniature tridimensionali dei landmark cittadini, è sufficiente zoomare sulle zone desiderate, e infine toccare il pulsante “3D” in alto a destra.

Ti potrebbe interessare
Crucial BX500 480GB: sostituisce l’HD del Mac con un SSD
Accessori Apple

Crucial BX500 480GB: sostituisce l’HD del Mac con un SSD

Se hai bisogno di sostituire il vecchio HD del Mac con un più performante SSD, questa è l’occasione che cercavi. Il Crucial BX500 da 480GB costa solo 48€ e ha super prestazioni. In alternativa, puoi infilarla in un economico case USB da 2,5″ (se ne trovano a 10€ su Amazon) e trasformarlo in un SSD