Mac Studio & Studio Display: le consegne slittano a aprile

Se ti serviva il nuovo Mac Studio con Studio Display, forse conviene prenotarlo subito. Le consegne sono già slittate a fine aprile.

Un po’ per gli strascischi della pandemia e un po’ per il conflitto russo-ucraino, era inevitabile che finisse così. Fatto sta che, a distanza di poche ore dalla disponibilità, i tempi di consegna del nuovo Mac Studio e dello  Studio Display sono già slittati a fine aprile.

In teoria, il Mac studio sarà fisicamente disponibile nei negozi fisici e online a partire dal 18 marzo; ma se si va a dare un’occhiata ai tempi di consegna su Apple Store, si scopre che la spedizione sarà pronta dopo 2 o 3 settimane per il modello entry level da 2.349€ con chip M1 Max (CPU 10core, GPU 24core, Neural Engine 16core e 32GB di RAM); per il modello di punta da 4.649€ con M1 Ultra (CPU 20core, GPU 48core, Neural Engine 32core e 64GB di RAM), invece, i tempi sono perfino più lunghi: da 3 a 4 settimane.

E se si sceglie il modello di base e si aggiunge à la carte il processore M1 Ultra, la consegna passa da 2-3 settimane a 3-4. Fino a qualche ora fa, l’attesa più lunga era per lo Studio M1 Max, e curiosamente, si riusciva ad ottenerlo in pochi giorni aggiungendo à la carte l’M1 Ultra. Gli equilibri in catena di montaggio, tuttavia, devono essere cambiati molto rapidamente.

Stesse dinamiche per lo Studio Display, il monitor Apple 5K con videocamera da 12MP, ultra-grandangolo e Inquadratura automatica, tre microfoni e sei altoparlanti con audio spaziale e chip A13 Bionic. Formalmente è disponibile dal 18 marzo, ma la versione in vetro standard da 1.799€ è data con tempi di consegna di 2-3 settimane; quella col vetro con nanotexture invece arriva addirittura a 5-6 settimane per la variante con sostegno reclinabile.

Insomma, se eravate mezzi interessati al prodotto, fareste meglio a prenotarlo al più presto. Nella migliore delle ipotesi, vi arriverà a metà aprile.

Ti potrebbe interessare