iPad Pro, ricarica bidirezionale in arrivo (per caricare gli accessori)

La prossima generazione di iPad Pro includerà la ricarica bidirezionale per caricare accessori come AirPods o Apple Pencil.

Parliamo di

Il successore dell’iPad Pro M1 avrà una feature che aspettavamo da anni: includerà Ricarica Wireless come iPhone e funzioni di Ricarica Bidirezionale per ricaricare piccoli accessori come AirPods e Apple Pencil, o altri dispositivi Apple.

iPad Pro con Ricarica Wireless

iPad Pro con Ricarica Wireless

Se tutto va come previsto, iPad Pro è destinato a diventare una sorta di PowerBank con display. L’idea è di consentire al tablet di attingere alle proprie risorse per donare energia ai dispositivi che ne hanno più bisogno, senza fili e in modo molto simile a PowerShare degli ultimi modelli di Samsung Galaxy. In più, sarà implementato un sistema di ricarica magnetica MagSafe come su iPhone 12.

Allo scopo, gli ingegneri di Cupertino stanno testando una scocca posteriore in vetro simile a quella presente su iPhone 8, ‌iPhone‌ 8 Plus, ‌iPhone‌ X e praticamente qualunque altro iPhone di punta dal 2017 in poi. E la novità riguarderà tanto i modelli da 11 che da 12.9 pollici.

In ogni caso, la ricarica wireless non è ancora confermata. Dipende dagli esiti di ricerca e sviluppo, e l’ipotesi di un’eliminazione della funzionalità all’ultimo è tutt’altro che esclusa. Anche perché, oltre a un fatto di praticità (serve davvero la ricarica wireless su un aggeggio voluminoso come un tablet?), c’è anche un discorso di qualità complessiva: quanto si allungano i tempi per una ricarica completa rispetto alla connessione via USB-C/Thunderbolt? E quanto ne risente la robustezza della scocca?

Ricarica Bidirezionale

Ricarica Bidirezionale ipad pro

Ma la vera novità è la Ricarica Bidirezionale, o Reverse Wireless Charging in inglese. Se implementata, permetterebbe di utilizzare la batteria di iPad Pro per ricaricare al volo iPhone, AirPods, Apple Watch e chissà che altro.

In teoria, doveva arrivare con iPhone; e anzi, tecnicamente l’hardware necessario è già presente su iPhone 11 e 11 Pro solo che Apple lo tiene disattivato via software. Forse per problemi di efficienza, come è accaduto con AirPower, o forse per non bruciarsi la novità quando debutterà su iPad.

In ogni caso, l’attesa non sarà breve. Stando alle indiscrezioni, i nuovi iPad Pro M2 o M1X non debutteranno infatti prima del 2022. Aggiorneremo il post non appena ci saranno novità. Restate sintonizzati.

Ti potrebbe interessare