Digitale terrestre: i decoder per affrontare lo Switch Off l’8 marzo

A partire dall’8 marzo, il digitale terrestre passerà al nuovo protocollo Dvb T2. Ecco cosa cambia, e cosa devono fare gli utenti.

A partire dal prossimo 8 marzo, nuovi cambiamenti in arrivo per il digitale terrestre. Si passerà infatti ufficialmente al nuovo sistema Dvb T2 che include solo canali HD. Ma cosa c’è concretamente da fare? Ecco una sintetica guida che spiega tutto quello che c’è da sapere.

Cosa Succede l’8 Marzo?

Molto brevemente, come spiegano bene i colleghi di Webnews, il digitale terrestre cambia protocollo. Dal giorno della festa della donna, in altre parole, si potrà continuare a vedere la tv solo se si dispone di apparecchio compatibili col nuovo standard; tutti gli altri potranno continuare a vedere, per pochi mesi, una frazione del bouquet televisivo digitale senza dover acquistare il decoder. Dopodiché, il decoder diventerà necessario.

Se hai una tv compatibili, non ti servirà alcun decoder.

Quali Modelli di TV sono idonei?

La normativa prevede che le TV acquistate a partire dal 22 Dicembre 2018 siano tutte formalmente compatibili con il nuovo standard DVB-T2 e la codifica HEVC Main10. Ciò implica che, se hai acquistato la tv dopo quella data, non devi fare (a parte, in alcuni casi, risintonizzare i canali).

Per verificare se la tua tv è compatibile col nuovo standard, è sufficiente sintonizzarla sui due canali test 100 e 200: se appare il messaggio “Test HEVC Main10,” il tuo modello è supportato e abilitato alla ricezione.  In alternativa, puoi anche provare a sintonizzarti sul canale 501 e controllare se ti appare il segnale di RAI 1 HD. Se tutto funziona come ti aspetti, sei a cavallo.

Altrimenti, dovrai acquistare un decoder digitale recente.

Offerte Decoder Digitali

Se hai bisogno di un decoder digitale, ecco le migliori offerte disponibili al momento su Amazon.

Il più venduto

Il Dcolor Decoder DVB-T2 Ricevitore Digitale Terrestre HDMI TV Stick supporta Dolby Audio HD 1080P, protocollo H265 HEVC Main 10 Bit, USB, WiFi, Multimedia  e funzioni di registrazione. Include un telecomando universale e costa 45€ su Amazon.

Il Più Economico

Il Decoder DVB-T2 HD 1080p supporta sintonizzazione automatica, digitale terrestre di nuova generazione HDMI HEVC Main 10 Bit H265 e riceve tutti i canali gratuiti con Dolby Digital+. Costa solo 23,90€ incluse spedizioni.

Per Prese Scart

Se il tuo televisore è davvero datato, Il Decoder DVB-T2 Leelbox è dotato di SCART. SUpporta HD H.265 HEVC e riceve tutti i canali gratuiti, supporta anche USB e WIFi, e include un telecomando universale 2in1. Costa 25,49€ su Amazon.

Ti potrebbe interessare