Apple TV+ cresce a scapito di Netflix, ma è ancora poco diffuso

Apple TV+ continua la sua lenta ascesa, erodendo quote a Netflix. Ma il market share è ancora parecchio ristretto.

Parliamo di

Gli investimenti di Apple iniziano a dare i primi frutti. Nel 2021 Apple TV+, il servizio di streaming video con di Cupertino, è cresciuto stabilmente erodendo quote a Netflix; ma in numeri assoluti, col suo piccolo 5%, Apple è ancora parecchio lontana dai competitor.

Stando ad una ricerca condotta da JustWatch, Apple TV+ ha conquistato un buon 1% di mercato negli Stati Uniti nell’ultimo trimestre fiscale del 2021; e sebbene la piattaforma video con la mela possieda già più abbonati di Paramount+, la distanza dai concorrenti più agguerriti come HBO Max e Disney+ è ancora incolmabile.

Al momento, lo scettro del servizio più diffuso se lo contendono Hulu e Disney+ (entrambi di proprietà della Disney) rispettivamente col 13% di share, laddove HBO Max può contare sul 12% dell’intero mercato dello streaming video statunitense. Netflix fa la parte del leone col 25% dh share, al netto dell’emorragia di iscritti al servizio, calati del 2% rispetto al trimestre precedente. Segue Amazon Prime Video col 19% share.

Apple TV+ dunque cresce, ma non ai ritmi che ci si aspetterebbe con una simile potenza di fuoco: appena +2% su base annuale; poco se confrontato con il balzo in avanti del +5% di HBO Max. In quello stesso lasso d tempo, tuttavia, sia Netflix che Amazon Prime Video hanno perso terreno rispetto ai competitor.

“Nel 2021,” si legge nella ricerca, “il mercato SVOD [“Subscription video on demand” cioè i servizi che richiedono un abbonamento per la fruizione, come Apple TV+, n.d.A.] ha visto una crescita estrema nella competizione. Apple TV+ ha terminato l’anno col suo market share più ampio ad oggi, crescendo del 2% su base annuale. Netflix e Prime Video continuano a perdere quote rispetto a piattaforme come HBO Max, Paramount+ e Discovery+ che invece guadagnavano accelerazione. Se guardiamo al suo +5%, però, il vero vincitore del 2021 è stato HBO Max.”

Apple TV+ è il servizio di streaming video di Cupertino che permette di guardare i contenuti originali Apple ad un prezzo di 4,99€ al mese dopo la prova gratuita di 7 giorni, o a 14,95€ con Apple One.

 

Ti potrebbe interessare
Studio Display, un update migliora la qualità della webcam
Software Apple

Studio Display, un update migliora la qualità della webcam

Mac Studio e Studio Display sono stati i protagonisti assoluti dell’evento Peek Performance dell’8 marzo. A molti mesi dal debutto, tuttavia, se il computer desktop ha raccolto ottimi giudizi, lo stesso non si può dire per il display esterno a causa della scarsa qualità della sua webcam. Il problema tuttavia è stato risolto con un recente aggiornamento.Con