Pepsi chiede ufficialmente scusa per la sua iPhone app sessista

Poco dopo le numerosissime proteste su Twitter, sono arrivate anche le scuse ufficiali di Pepsi per un’app per iPhone che, come minimo, è stata definita “sessista” da migliaia di utenti inferocite. L’apposito hashtag per seguire le lamentele in tempo reale è #pepsifail.Di che si tratta, nell’app in questione (AMP UP Before You Score è il

Poco dopo le numerosissime proteste su Twitter, sono arrivate anche le scuse ufficiali di Pepsi per un’app per iPhone che, come minimo, è stata definita “sessista” da migliaia di utenti inferocite. L’apposito hashtag per seguire le lamentele in tempo reale è #pepsifail.

Di che si tratta, nell’app in questione (AMP UP Before You Score è il nome completo)? Innanzitutto è un’app nata per promuovere una nuova energy drink made in Pepsi: l’AMP Energy. Non era altro che una collezione, più o meno sfruttabile, di frasi ad effetto e vari campioni di “cultura generale” per rimorchiare ragazze di varie tipologie: dalla collegiale alle studentesse che noi diremmo “erasmus”. Le scuse sono arrivate, ovviamente, via Twitter, e sono suonate più o meno così:

“La nostra app ha provato a mostrare con ironia il modo in cui i ragazzi rimorchiano le ragazze. Ci scusiamo se è potuta sembrare di cattivo gusto e vi ringraziamo per il feedback”.

Peccato che il pubblico abbia criticato così aspramente un’app che trovo brillante.

Ti potrebbe interessare
HomePod mini sbarca in Italia, in 3 nuovi colori
iPhone

HomePod mini sbarca in Italia, in 3 nuovi colori

Le notizie sono due. Primo, HomePod mini finalmente debutterà sul mercato italiano come aveva anticipato Cupertino nei mesi scorsi. L’altra è che, con un ritardo abissale sui concorrenti, lo smart speaker di Apple arriva in colori multipli. Feature di HomePod Piccolo ma Potente Prezzi e Disponibilità Feature di HomePodOltre che in Grigio Siderale e Bianco,