Imangi: Scarabeo e cubo di Rubik su iPhone

Imangi è un gioco per iPhone ed iPod touch molto divertente, che qualcuno ha definito – e a ragione – una sorta di passatempo a metà strada tra Scarabeo e il cubo di Rubik.Lo scopo di Imangi consiste nel formare più parole (e più lunghe) possibili facendo scorrere i blocchi che formano le righe e

Imangi è un gioco per iPhone ed iPod touch molto divertente, che qualcuno ha definito – e a ragione – una sorta di passatempo a metà strada tra Scarabeo e il cubo di Rubik.

Lo scopo di Imangi consiste nel formare più parole (e più lunghe) possibili facendo scorrere i blocchi che formano le righe e le colonne del gioco, mettendo alla prova ingegno, fortuna ed il proprio vocabolario. I punti vengono calcolati in base al numero delle lettere coinvolte nella parola, ma quelle rosse valgono doppio.

Imangi divertirà senza dubbio tanto gli amanti del genere quanto i giocatori occasionli. E’ completamente localizzato in italiano, ha un costo di 2,39 Euro ed è acquistabile seguendo questo link su App Store. E, come sempre, buon divertimento.

Ti potrebbe interessare
Il singolo della settimana su iTunes: “Stephen” di Ke
iTunes Store

Il singolo della settimana su iTunes: “Stephen” di Ke

E’ martedì e un nuovo singolo musicale scelto dallo staff di iTunes Store è disponibile gratuitamente attraverso lo store musicale di Apple.Quest’oggi è il turno della statunitense Ke, al secolo Kesha Rose Sebert, e del suo brano pop “Stephen” (link diretto iTunes).Il singolo della settimana è un’iniziativa lanciata da Apple lo scorso 3 novembre per

I rivenditori di accessori per iPod potrebbero anch’essi abbandonare il MacWorld
iPhone

I rivenditori di accessori per iPod potrebbero anch’essi abbandonare il MacWorld

Si fanno sempre più insistenti le voci secondo le quali i più grandi produttori di accessori per iPod ed iPhone stiano valutando di abbandonare definitivamente il MacWorld in favore del più blasonato Consumer Electronics Show.L’annuncio, a luci basse, di Apple circa l’abbandono del Macworld e la situazione di crisi economica sono sicuramente le due cause

Google parla di Google Market, il proprio apps store
iPhone

Google parla di Google Market, il proprio apps store

Google ha svelato i suoi piani circa la realizzazione di uno store di applicazioni per Android, in maniera concettualmente molto simile all’App Store di Apple. Google Market pare possa essere il nome dello store.Eric Chu in un suo post descrive l’evoluzione di Google Market. Inizialmente, gli utenti potranno trovare solo applicazioni gratuite. Successivamente, si prevede

Cercate Longhorn?
iPhone

Cercate Longhorn?

Più che una pubblicità è un’opera d’arte. (Chi fosse interessato la trova “esposta” al WWDC 2005…)