Rilasciato Mathematica 7 per Mac OS X

Wolfram Research ha iniziato la vendita di Mathematica 7, il software professionale di computazione. Matematica a parte, il software può essere usato per modellare una varietà di sistemi in campi diversi come la chimica, l’economia e la geologia. La settima edizione introduce una componente per l’elaborazione di immagini, consentendo agli utenti di eseguire funzioni di


Wolfram Research ha iniziato la vendita di Mathematica 7, il software professionale di computazione. Matematica a parte, il software può essere usato per modellare una varietà di sistemi in campi diversi come la chimica, l’economia e la geologia. La settima edizione introduce una componente per l’elaborazione di immagini, consentendo agli utenti di eseguire funzioni di composizione, miglioramento e trasformazione.

Il motore sottostante è stato in primo luogo migliorato per supportare il calcolo parallelo, attraverso core multipli su una singola macchina o più macchine in rete. E’ stata anche estesa la sorgente dati computabile che ora include i dati metereologici, il genoma umano, dati astronomici e molto altro.

Altre migliorie al software includono la computazione booleana, miglioramenti al modello di analisi statistica, grafici, visualizzazione dei campi vettore ed informazione, ed il supporto a nuove funzioni spline incluse le NURBS. L’elenco completo delle nuove funzionalità introdotte è disponibile a questo indirizzo.

La versione per Mac richiede Mac OS X 10.4 o successivi, e costa approssimativamente 495. La versione Educational costa 095. Stranamente, sullo store online il prezzo dello stesso software, nelle rispettive versioni, ammonta a € 3185 e € 1345 con un aumento, rispetto alle versioni statunitensi di ben €1208,6 per la prima e €477,6 per la seconda. Al momento non è chiaro il motivo di tale differenza: pare che la software-house abbia invertito il peso del cambio.

[Via MacLifer]

Ti potrebbe interessare