Apple Expo: orfano ma vivo più che mai

La settimana dell’Apple Expo di Parigi si è chiusa senza troppo clamore: la manifestazione, dopo l’abbandono da parte di Apple, ha assunto una connotazione decisamente più regionale. Il grande numero di espositori, tuttavia, mantiene vivo un evento comunque unico nel suo genere, e sempre interessante.Molte sono state le novità di terze parti presentate: ve ne

La settimana dell’Apple Expo di Parigi si è chiusa senza troppo clamore: la manifestazione, dopo l’abbandono da parte di Apple, ha assunto una connotazione decisamente più regionale. Il grande numero di espositori, tuttavia, mantiene vivo un evento comunque unico nel suo genere, e sempre interessante.

Molte sono state le novità di terze parti presentate: ve ne proponiamo una carrellata prendendo a prestito lo slideshow allestito dagli amici francesi di MacBidouille.

[Grazie a Lionel per la segnalazione]

Ti potrebbe interessare
iPhone presto su nuovi mercati?
iPhone

iPhone presto su nuovi mercati?

Apple potrebbe presto introdurre iPhone in nuovi mercati. Questo almeno è quello che si evince dall’ultima versione delle SDK, in cui è stato rinvenuto il supporto per 7 nuove lingue.Ne parla ComputerWorld che spiega: i paesi che ricevono supporto nativo sono Svezia, Danimarca, Finlandia, Norvegia, Polonia, Korea e Brasile, in aggiunta alle lingue “storiche”, cioè

La parità euro-dollaro
iPhone

La parità euro-dollaro

Ad ogni novità presentata da Apple, o ad ogni ritocco del listino, assistiamo al ripetersi delle perplessità sul tasso di cambio euro-dollaro operato da Cupertino. Spesso la cifra è la stessa e viene solo sostituito il simbolo della banconota verde con quello della moneta unica. In un periodo come quello attuale, in cui l’euro è