Amazon ha in cantiere l’anti-AppleTV

Apple TV sarà pure un hobby per Cupertino, ma evidentemente comincia a tradire le sue vere potenzialità, altrimenti come spiegare l’interesse dei competitor per il gingillo? E infatti, anche Amazon sta per lanciarne uno tutto suo.

Stando ai rumors che circolano nei corridoi giusti, il colosso statunitense dell’e-commerce avrebbe intenzione di creare e lanciare sul mercato un concorrente di Apple TV, capace di connettersi al Web e visualizzare sulla TV di casa i contenuti Amazon Prime e Instant Video. Sarà qualcosa di molto simile ad Apple TV e Roku, e -almeno per quanto concerne i servizi in streaming- anche a Microsoft Xbox e Sony Playstation. Lo scoop l’ha dato per primo Bloomberg Businessweek, che scrive:

Amazon sta sviluppando un set-top box nella divisione Lab126 di Cupertino, una struttura che da anni si balocca con la costruzione di Internet-TV […]. Il progetto è supervisionato da Malachy Moynihan, un ex vice presidente dei prodotti video emergenti di Cisco che ha già lavorato alle diverse iniziative sul versante del video consumer per la società di networking. Moynihan ha anche lavorato 9 anni ad Apple tra gli anni ’80 e ’90. Tra gli altri ingegneri hardware che lavorano al Lab126 con notevole esperienza nei set-top box troviamo Andy Goodman, ex ingegnere presso TiVo e Vudu, e Chris Coley, un ex architetto hardware presso ReplayTV, una delle prime società DVR della Silicon Valley.

Ma gli sforzi non si esauriscono certamente qui. Al di là dell’impegno per accaparrarsi i diritti su successi come Downton Abbey e The West Wing, infatti, di recente Amazon ha perfino prodotto 14 pilot televisivi originali, lasciando agli utenti l’onere di decidere del loro eventuale sviluppo futuro.

Attualmente Amazon Instant Video è disponibile su iPad e iPhone, su Xbox 360, Nintendo Wii, Sony Playstation 3; sulle Smart TV di LG, Panasonic, Samsung, Sony, sui set-top box di Vizio, TiVo e Roku, e infine su un gran numero di lettori Blu-ray di terze parti.

Ti potrebbe interessare
HeroBook Air, clone del MacBook Air in super offerta a 160€
iPhone

HeroBook Air, clone del MacBook Air in super offerta a 160€

Lungi da noi appoggiare Windows, ma diciamoci la verità: talvolta si ha bisogno di un altro computer di supporto leggero e compatto da utilizzare per navigazione, scrittura e posta elettronica; qualcosa da affiancare al glorioso Mac, ma che non costi così tanto. E questa è l’occasione per portarsi a casa un discreto prodotto, dal design