Fiat Blue&Me ora compatibile con iPhone

Fiat Auto ha aggiornato la pagina relativa al supporto per i telefoni cellulari del proprio sistema di infotainment Blue&Me, aggiungendo la compatibilità con iPhone. Sviluppato in collaborazione con Microsoft, Blue&Me è presente, di serie o come optional, su quasi tutta la gamma di vetture Fiat, Alfa Romeo e Lancia: offre connettività Bluetooth, USB ed un

Parliamo di


Fiat Auto ha aggiornato la pagina relativa al supporto per i telefoni cellulari del proprio sistema di infotainment Blue&Me, aggiungendo la compatibilità con iPhone.
Sviluppato in collaborazione con Microsoft, Blue&Me è presente, di serie o come optional, su quasi tutta la gamma di vetture Fiat, Alfa Romeo e Lancia: offre connettività Bluetooth, USB ed un kit telefonico vivavoce controllato con comandi vocali.

Ora, come detto, Fiat rende disponibili le istruzioni per il collegamento di iPhone via Bluetooth, in modo da poter utilizzare lo smartphone di Apple con il vivavoce integrato e con i comandi vocali.
Purtroppo non è ancora possibile collegare iPhone alla presa USB della vettura per usufruire dei file musicali presenti attraverso l’autoradio: dalla stessa porta USB è comunque possibile ricaricare iPhone, tramite il cavo connettore dock fornito con il telefono.

Abbiamo avuto modo di testare il funzionamento di iPhone (un modello 2G con firmware 1.1.4) con una vettura dotata di Blue&Me e possiamo confermarne il funzionamento: dopo l’impostazione, il telefono si connette automaticamente all’avvio dell’auto e si ha la possibilità di effettuare e riceve chiamate senza l’utilizzo delle mani, grazie ai comandi vocali.

E’ sicuramente un buon passo in avanti per la principale casa automobilistica italiana, sia per la larga diffusione che il sistema Blue&Me sta avendo, sia per il prossimo sbarco ufficiale di iPhone 3G nel nostro paese.

Ti potrebbe interessare
HeroBook Air, clone del MacBook Air in super offerta a 160€
iPhone

HeroBook Air, clone del MacBook Air in super offerta a 160€

Lungi da noi appoggiare Windows, ma diciamoci la verità: talvolta si ha bisogno di un altro computer di supporto leggero e compatto da utilizzare per navigazione, scrittura e posta elettronica; qualcosa da affiancare al glorioso Mac, ma che non costi così tanto. E questa è l’occasione per portarsi a casa un discreto prodotto, dal design