App Store: prezzi e modalità di pubblicazione

Nella giornata di ieri Apple|Insider ha pubblicato alcune fondamentali informazioni sulla possibilità, offerta agli sviluppatori, di distribuzione delle applicazioni tramite App Store. Le informazioni importanti che emergono sono le seguenti: il limite di grandezza per una iPhone App è stabilito in 2GB e sarà caricata direttamente tramite iTunes lo sviluppatore dell’applicazione avrà a disposizione un’interfaccia


Nella giornata di ieri Apple|Insider ha pubblicato alcune fondamentali informazioni sulla possibilità, offerta agli sviluppatori, di distribuzione delle applicazioni tramite App Store.
Le informazioni importanti che emergono sono le seguenti:

  • il limite di grandezza per una iPhone App è stabilito in 2GB e sarà caricata direttamente tramite iTunes
  • lo sviluppatore dell’applicazione avrà a disposizione un’interfaccia per decidere prezzi di vendita e paesi in cui vendere la propria applicazione.
  • La politica dei prezzi è più simile ad una scala graduale che ad una scelta arbitraria dello sviluppatore. Coloro che vogliono offrire le loro applicazioni come shareware, posso scegliere un prezzo tra sh,99 e 99,99: fino a 00 gli incrementi saranno di , per cifre maggiori, invece, saranno di 00.

Nell’ App Store sarà possibile anche trovare prodotti in maniera gratuita.

A differenza di quanto supposto alcuni giorni fa, la data di lancio dell’App Store dovrebbe essere quella del prossimo 11 luglio, in concomitanza con la commercializzazione del nuovo iPhone 3G.

Ti potrebbe interessare