MacSweeper: (finto) antivirus per Mac

Eravamo abituati a roboanti annunci di nuovi e devastanti cavalli di troia per Mac. Salvo scoprire poi che per infettarsi era necessaria una trafila di click, password e download che onestamente bisognava proprio volerselo prendere, per prenderselo.Questa volta invece la minaccia c’è davvero, ma non il virus. E’ l’antivirus.Da qualche tempo circola su Internet un’applicazione


Eravamo abituati a roboanti annunci di nuovi e devastanti cavalli di troia per Mac. Salvo scoprire poi che per infettarsi era necessaria una trafila di click, password e download che onestamente bisognava proprio volerselo prendere, per prenderselo.

Questa volta invece la minaccia c’è davvero, ma non il virus. E’ l’antivirus.

Da qualche tempo circola su Internet un’applicazione truffaldina che promette di passare al setaccio tutti i virus presenti sul vostro Mac, e di epurarli definitivamente. L’analisi è gratuita ma per la pulizia è necessario procedere all’acquisto della licenza. Bene, state attenti perché questo software è programmato per scovare centinaia di problemi e violazioni alla privacy, a prescindere da ciò che avete effettivamente sull’hard disk.

Nel report finale che segue la scansione del sistema, infatti, si legge di non meglio precisati bad cookies, compromising files e security problems. Il programma si chiama MacSweeper e non è altro che una volgarissima truffa come quelle esistenti nell’ecosistema Windows. Quindi, diffidate.

Questi software sono progettati per indurre la gente a pensare di avere minacce alla sicurezza e che l’unico modo per risolvere il problema sia di acquistare il software. Fino ad ora si sono presentati solo su Windows, ma non è più così.

Uomo avvisato, mezzo salvato.

[Via F-Secure]

Ti potrebbe interessare