iOS 6, attenzione al bug dei download multipli coi Podcast

Un bug relativo alla gestione dei podcast in iOS 6 rischia di produrre addebiti mostruosi da parte dei gestori. Ecco cosa dovete sapere.

In linea puramente teorica, la cosa non dovrebbe riguardare molti poiché -lo diciamo subito- la questione è stata risolta con iOS 6.0.1; ma poiché statisticamente un numero non indifferente di utenti deve ancora effettuare l’aggiornamento (tana per aW), è sempre meglio sapere certe cose. Un bug in iOS 6 infatti fa sì che i podcast vengano scaricati automaticamente più e più volte, sia sotto WiFi che sotto rete cellulare.

Il problema è stato sollevato e studiato in modo approfondito da quelli di Public Radio Exchange labs, che concludono:

La questione ha potenzialmente grosse implicazioni. Gli stream audio che vengono scaricati da iOS 6 attraverso una grande varietà di app, inclusa Podcasts di Apple e altre, crescono di volume di diverse volte. I flussi vengono infatti scaricati svariate volte a causa di errori di connessione ripetuti che danno inizio ad una nuova sessione di download. E per tutto il tempo che lo stream è attivo, viene scaricato da capo di continuo.

Per fortuna, come sottolinea The Next Web, l’emergenza sembra rientrare con iOS 6.0.1 e comunque non accadeva con iOS 5. Il rischio più grosso, infatti, è che gli utenti finiscano col ricevere addebiti spaventosi in bolletta o con l’esaurire anzitempo il plafond di MB/credito a disposizione. Qualcuno, negli Stati Uniti, è riuscito a farsi riaccreditare le somme sottratte dal bug, ma sempre meglio evitare tout court, no?

Ti potrebbe interessare
iPhone in Cina, lo smartphone più venduto del 2021 è Apple
iPhone

iPhone in Cina, lo smartphone più venduto del 2021 è Apple

Per la prima volta negli ultimi 6 anni, iPhone torna ad essere lo smartphone più venduto in Cina di tutto il 2021. Lo rivela un recente report Counterpoint Research.Il mercato degli smartphone nel Paese di Mezzo è tutt’altro che florido, ed è tracollato del 9% su base annuale per il terzo trimestre consecutivo anche nel

Philips Hue Lampadina Smart LED, sconto di oltre 18€ su Amazon
iPhone

Philips Hue Lampadina Smart LED, sconto di oltre 18€ su Amazon

Le lampadine Philips Hue LED, con luce bianca o colorata, completamente dimmerabili, gestibili senza fili sono disponibili su Amazon con uno sconto superiore ai 18€. Di solito costano 64€ e talvolta perfino 70€, ma oggi te le porti a casa a 46€ tutto incluso.Acquista Philips Hue LED,White & Color Ambiance, Bluetooth (attacco E27) a 46€ invece di

iPhone 15 Pro, Apple si prepara a produrre il display
iPhone

iPhone 15 Pro, Apple si prepara a produrre il display

Anche se manca più di un anno al debutto di iPhone 15 e non abbiamo ancora neppure visto iPhone 14, Apple deve giocare d’anticipo. Non sorprende dunque che stia già facendo le prime mosse per produrre il display di iPhone 15 Pro.Cosa sono i Display LTPO?In base alle voci di corridoio riportate da The Elec,