Apple riciclerà gratis i computer delle scuole

Qualche settimana fa era sceso in campo direttamente Steve Jobs per illustrare la politica di Apple nei confronti delle tematiche ambientali. Ora se ne vedono i primi frutti concreti. Fino al 30 giugno, infatti, Cupertino si impegna a riciclare gratuitamente tutti i sistemi informatici delle scuole americane con un minimo di 25 sistemi, di quasiasi


Qualche settimana fa era sceso in campo direttamente Steve Jobs per illustrare la politica di Apple nei confronti delle tematiche ambientali.
Ora se ne vedono i primi frutti concreti.
Fino al 30 giugno, infatti, Cupertino si impegna a riciclare gratuitamente tutti i sistemi informatici delle scuole americane con un minimo di 25 sistemi, di quasiasi marca essi siano. Il tutto senza alcun costo per gli istituti e senza obbligo di alcun acquisto di prodotti con la mela.

In aggiunta Apple fornirà un certificato attestante l’avvenuta distruzione ecologica dei computer raccolti e si occuperà di proteggere gli eventuali dati elettronici residui mettendo particolare cura nella distruzioni dei supporti di archiviazione.

Il motto scelto da Apple per questa campagna è “It’s never been easier to be green!”, ovvero “Non è mai stato più semplice essere verdi!”.

Sembra si parta con il piede giusto, vedremo se questa linea verrà mantenuta in futuro.

[IlMac.net]

Ti potrebbe interessare