Apple introduce Shopping con Specialist: ecco come funziona

Da oggi è possibile prenotare un appuntamento con uno specialista in Apple Store per effettuare acquisti. Ecco come funziona la novità di Apple.

La pandemia di COVID-19 ci sta spingendo a limitare il più possibile gli spostamenti ed evitare i luoghi affollati. Gli Apple Store stanno adottando da tempo anche in Italia tutte le misure di prevenzione e protezione, ma chi punta ad effettuare fisicamente un acquisto in negozio potrebbe essere costretto a fare la fila, a seconda dei momenti della giornata.

Apple ha deciso di ovviare a questo fastidio per i potenziali clienti introducendo una nuova opzione per gli acquisti in Apple Store. Shopping con Specialist è il servizio one-to-one che permette di prenotare un appuntamento con uno specialista in Apple Store per l’acquisto di un prodotto.

La novità è già disponibile anche in Italia e per approfittare fin da subito è sufficiente aprire l’app Apple Store e recarsi nella pagina del punto vendita in cui ci si vuole recare per effettuare l’acquisto.

Selezionando l’opzione Shopping con Specialist si potrà scegliere il prodotto che si intende acquistare – iPhone, iPad, Mac, Apple Watch, Accessori o altri prodotti – e indicare il giorno e lo slot orario in cui ci si recherà in Apple Store, evitando così possibili file ed avendo la certezza di avere uno specialista a disposizione per chiarire dubbi e ricevere consigli sull’acquisto.

Guarda la galleria: Apple introduce Shopping con Specialist: ecco come funziona Coronavirus, da oggi riaprono tutti gli Apple Store italiani

Ti potrebbe interessare
App Store, condividere abbonamenti e Acquisti In-App in Famiglia
iPhone

App Store, condividere abbonamenti e Acquisti In-App in Famiglia

Piccola ma gradita novità per gli utenti che utilizzano la Condivisione in Famiglia su App Store e iCloud. D’ora in avanti, sarà possibile anche condividere acquisti In App e abbonamenti. Ecco come si fa.È una delle tante novità di iOS 14 e macOS Big Sur. Fino a poco fa, gli utenti di un medesimo gruppo familiare

Due nuovi spot Get-a-Mac
iPhone

Due nuovi spot Get-a-Mac

Sono andati in onda per la prima volta nel corso del weekend, e da ieri sono disponibili anche sul sito Apple, due nuovi spot della serie Get-a-Mac: ironici come tradizione, in questo caso sembrano quasi una diretta risposta di Cupertino alla recente aggressiva campagna di marketing di Microsoft, “Laptop Hunters”.

Adobe e Apple al lavoro insieme per portare Flash su iPhone
iPhone 3G iPod touch

Adobe e Apple al lavoro insieme per portare Flash su iPhone

iPhone, pur avendo il completissimo browser web Safari, che supporta tutte le più moderne tecnologie del web e non solo, non ha mai avuto il supporto per Flash.Come ricorderete, Jobs dichiarò anche che l’attuale versione di Flash richiedeva troppe risorse ed era troppo pesante per girare su un dispositivo portatile come iPhone.Nonostante questo, da tempo

Aggiornamento scheda grafica NVIDIA per i MacBook
iPhone

Aggiornamento scheda grafica NVIDIA per i MacBook

Apple ha appena reso disponibile un aggiornamento per i nuovi MacBook, MacBook Pro e MacBook Air con chipset NVIDIA 9400M e per i modelli precedenti con scheda grafica NVIDIA 7300 GT, denominato NVIDIA Graphics Update 2009.L’aggiornamento migliora il movimento del cursore durante l’utilizzo dell’adattatore da Mini DisplayPort a DVI Dual-link sull’ultima serie di portatili Apple

iPhone 3G: power to the people
iPhone

iPhone 3G: power to the people

Le tariffe di iPhone 3G proposte in Italia da Tim e Vodafone stanno facendo molto discutere gli utenti. Diversi gruppi si sono formati per raccogliere firme, effettuare segnalazioni, scrivere ad Apple. Si è addirittura giunti al paradosso con la segnalazione, da parte di una associazione di consumatori, di un presunto cartello tra le due compagnie